formula 1

È sempre Red Bull, Ferrari benino
Delusione Mercedes e Aston Martin

Nel Gran Premio del Bahrain del 2023, si era registrata la doppietta Red Bull-Honda proprio come quest'anno. Il terzo cla...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Gara: dominio Porsche
Tripletta in Hypercar, vittoria in LMGT3

Michele Montesano La stagione 2024 del FIA WEC è iniziata nel segno della Porsche. Sempre al vertice, fin dalle prime sessio...

Leggi »
formula 1

Sakhir - La cronaca
Verstappen trionfa su Perez e Sainz

Verstappen trionfa nel primo GP stagionale, doppietta Red Bull con Perez secondo. Sainz porta la Ferrari sul terzo gradino de...

Leggi »
FIA Formula 2

Sakhir – Gara 2
Doppietta del leader Maloney

Un weekend da incorniciare per Zane Maloney in Bahrain. Nella Feature Race della Formula 2, il barbadiano è riuscito a beffar...

Leggi »
FIA Formula 3

Sakhir - Gara 2
Dominio di Browning

Dominio di Luke Browning nella main race della Formula 3 a Sakhir. Il pilota inglese del team Hitech, già vincitore della gar...

Leggi »
formula 1

Sakhir - Qualifica
Verstappen gela tutti con la pole

E alla fine c'è sempre lui, anzi, ci sono sempre loro, là davanti. Max Verstappen e la Red Bull-Honda si sono presi la po...

Leggi »
9 Lug [10:19]

Monza, gara 3
Bustamante vince tra le safety-car

Da Monza - Michele Montesano

Nuovo successo casalingo per il Team Prema nella F1 Academy. Archiviata la vittoria nella prima manche, ad opera di Marta Garcìa, nel Tempio della velocità di Monza è toccato a Bianca Bustamante salire sul gradino più alto del podio di gara 3. Positivo anche il quinto posto finale per Garcìa che, sfruttando lo zero di Hamda Al Qubaisi, può allungare ulteriormente in classifica generale.

Scattata dalla pole, Abbi Pulling ha cercato di dettare l’andatura provando immediatamente a prendere il largo. La pilota del Rodin Carlin, già nel corso del terzo passaggio, ha però dovuto fare i conti con un’arrembante Bustamante. Inizialmente costretta a difendersi dagli attacchi di Hamda Al Qubaisi, la punta del Team Prema ha poi iniziato a recuperare terreno sulla leader fino a portarsi nella sua scia. Bustamante ha quindi impresso la stoccata vincere sorpassando la Pulling nel corso del settimo giro.

Persa la leadership, la portacolori del Rodin Carlin ha dovuto rintuzzare anche gli attacchi delle sorelle Al Qubaisi. Nel provare ad infilare la Pulling, Hamda ha perso terreno lasciando un varco ad Amna che ne ha subito approfittato salendo in zona podio. È proseguito un fine settimana avaro di soddisfazioni per Hamda Al Qubaisi che, scivolata al quarto posto, è stata costretta ad alzare bandiera bianca a metà gara per via del cedimento della sospensione anteriore sinistra.

A interrompere le ostilità ci ha pensato Megan Gilkes che, nell’arco del decimo giro, ha perso il controllo della sua vettura uscendo alla seconda di Lesmo. Immancabile l’ingresso della vettura di sicurezza che ha così compattato il plotone delle monoposto Tatuus. Poi, non appena sventolate le bandiere verdi, il contatto alla Roggia tra Maite Caceres e Chloe Chong ha posto definitivamente fine alla gara.

L’ultima manche della F1 Academy a Monza è quindi terminata sotto regime di safety car. Dopo il podio artigliato in gara 2, Bustamante ha conquistato il secondo successo stagionale seguita da Pulling e Amna Al Qubaisi. Scivolata a centro gruppo, complice un avvio sottotono, Garcìa ha approfittato dei ritiri dinnanzi a se per risalire fino a chiudere al quinto posto alle spalle della connazionale Nerea Martì.

Domenica 9 luglio 2023, gara 3

1 - Bianca Bustamante – Prema - 14 giri
2 - Abbi Pulling – Rodin Carlin - 1"466
3 - Amna Al Qubaisi – MP Motorsport - 2"107
4 - Nerea Martì – Campos - 2"394
5 - Marta Garcìa – Prema - 2"782
6 - Carrie Schreiner – ART - 3"317
7 - Lola Lovinfosse – Campos - 3"917
8 - Jessica Edgar – Rodin Carlin - 4"957
9 - Lena Bühler – ART - 5"566
10 - Emely De Heus – MP Motorsport - 5"888

Giro più veloce: Marta Garcìa 1'53"652

Ritirati
Maite Caceres – Campos
Chloe Chong – Prema
Megan Gilkes – Rodin Carlin
Hamda Al Qubaisi - MP Motorsport

Non partiti
Chloe Grant – ART

Il campionato
1.Garcia 190; 2.H.Al Qubaisi 154; 3.Buhler 148; 4.Pulling 121; 5.Martì 112; 6.A.Al Qubaisi 107; 7.Bustamante 102; 8.De Heus 80; 9.Edgar 61; 10.Schreiner 47.