formula 1

È sempre Red Bull, Ferrari benino
Delusione Mercedes e Aston Martin

Nel Gran Premio del Bahrain del 2023, si era registrata la doppietta Red Bull-Honda proprio come quest'anno. Il terzo cla...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Gara: dominio Porsche
Tripletta in Hypercar, vittoria in LMGT3

Michele Montesano La stagione 2024 del FIA WEC è iniziata nel segno della Porsche. Sempre al vertice, fin dalle prime sessio...

Leggi »
formula 1

Sakhir - La cronaca
Verstappen trionfa su Perez e Sainz

Verstappen trionfa nel primo GP stagionale, doppietta Red Bull con Perez secondo. Sainz porta la Ferrari sul terzo gradino de...

Leggi »
FIA Formula 2

Sakhir – Gara 2
Doppietta del leader Maloney

Un weekend da incorniciare per Zane Maloney in Bahrain. Nella Feature Race della Formula 2, il barbadiano è riuscito a beffar...

Leggi »
FIA Formula 3

Sakhir - Gara 2
Dominio di Browning

Dominio di Luke Browning nella main race della Formula 3 a Sakhir. Il pilota inglese del team Hitech, già vincitore della gar...

Leggi »
formula 1

Sakhir - Qualifica
Verstappen gela tutti con la pole

E alla fine c'è sempre lui, anzi, ci sono sempre loro, là davanti. Max Verstappen e la Red Bull-Honda si sono presi la po...

Leggi »
8 Lug [20:06]

Monza, gara 2
Bühler vince, García allunga

Da Monza - Michele Montesano

Lena Bühler ha proseguito la sua striscia positiva conquistando il sesto podio consecutivo nella stagione inaugurale della F1 Academy. Non solo, sul tracciato di Monza la pilota dell’ART Gran Prix ha ottenuto la sua seconda vittoria dopo quella siglata a maggio al Montmelò. Partita dalla sesta piazzola, per via dell’inversione dei primi otto crono della qualifica 1, la svizzera si è portata in quarta posizione già al termine del primo giro.

Sfruttando i lunghi rettilinei del circuito brianzolo, la Bühler si è poi avvicinata al duo di testa composto da Amna Al Qubaisi e Nerea Martì. La svizzera ha quindi approfittato del contatto avvenuto tra le due avversarie per ereditare il comando delle operazioni. Prese le redini della gara, la punta dell’ART Gran Prix ha però dovuto fare i conti con la furiosa rimonta di Bianca Bustamante. Costretta subito al ritiro nella prima manche, la filippina del Team Prema si è riscattata chiudendo rapidamente il divario sul battistrada.

Bustamante ha quindi iniziato un intenso pressing su Bühler brava a rintuzzare gli attacchi fin sotto la bandiera a scacchi. La svizzera ha infatti vinto la seconda manche con un margine di appena un decimo e mezzo su Bustamante. Sicuramente un ottimo regalo di compleanno, visto che la Bühler domani spegnerà ventisei candeline.

Arrivata in scia al duo di testa, Abbi Pulling ha conquistato il gradino più basso del podio. La britannica del Rodin Carlin, che domani scatterà dalla pole di gara 3, si è dimostrata ancora una volta velocissima sul circuito di Monza.

Marta Garcìa è riuscita a minimizzare l’inversione della griglia. Partita ottava, la pilota del Team Prema è riuscita a terminare la gara al sesto posto alle spalle di Carrie Schreiner e Jessica Edgar. Inoltre Garcìa ha allungato ulteriormente nei confronti della diretta rivale per la corsa al titolo Hamda Al Qubaisi, ottava dopo essere andata in testacoda nelle prime fasi. Non è andata meglio alla sorella Amna che, a seguito del contatto con Martì al terzo passaggio, è dapprima scivolata a centro gruppo per poi tagliare il traguardo in settima posizione. Dopo l’incidente occorso in gara 1, su consiglio dei medici Chloe Grant ha preferito non prendere parte alla seconda manche.

Sabato 8 luglio 2023, gara 2

1 - Lena Bühler – ART - 10 giri
2 - Bianca Bustamante – Prema - 0"145
3 - Abbi Pulling – Rodin Carlin - 0"340
4 - Carrie Schreiner – ART - 1"026
5 - Jessica Edgar – Rodin Carlin - 6"000
6 - Marta Garcìa – Prema - 8"740
7 - Amna Al Qubaisi – MP Motorsport - 12"065
8 - Hamda Al Qubaisi - MP Motorsport - 13"202
9 - Maite Caceres – Campos - 14"208
10 - Chloe Chong – Prema - 14"584
11 - Nerea Martì – Campos - 40"616
12 - Emely De Heus – MP Motorsport - 1 giro
13 - Lola Lovinfosse – Campos - 1 giro

Giro più veloce: Abbi Pulling 1'54"244

Ritirati
Megan Gilkes – Rodin Carlin

Non partiti
Chloe Grant – ART

Il campionato
1.Garcia 179; 2.H.Al Qubaisi 155; 3.Buhler 146; 4.Pulling 101; 5.Martì 100; 6.A.Al Qubaisi 82; 7.De Heus 79; 8.Bustamante 77; 9.Edgar 57; 10.Schreiner 39.