formula 1

Maffei (Liberty) a Mario Andretti
"Non vi faremo mai entrare in F1"

Cala il sipario sulle speranze del team Andretti di poter comunque entrare in F1 dopo la bocciatura ricevuta da Liberty Media...

Leggi »
Formula E

Porsche conferma il suo impegno
nel campionato elettrico fino al 2030

Michele Montesano Le prime indiscrezioni erano già trapelate a Montecarlo, si attendeva quindi l’annuncio ufficiale in occas...

Leggi »
24 ore le mans

Porsche conferma Nasr, Tandy e
Jaminet sulla terza 963 LMDh Penske

Michele Montesano Porsche ha ufficializzato la formazione della terza 963 LMDh con cui affronterà la prossima 24 Ore di Le M...

Leggi »
Rally

Rally Italia Sardegna, format compatto
Toyota con Ogier, Sordo su Hyundai

Michele Montesano La 21ª edizione del Rally Italia Sardegna porterà un’interessante novità nel Mondiale Rally. Infatti nell’...

Leggi »
FIA Formula 3

Da Melbourne a Monza
10 eventi per il calendairo '25

E' pronto il calendario 2025 della Formula 3 che conterà dieci eventi e visiterà le medesime piste del 2024. Si partirà d...

Leggi »
FIA Formula 2

Arriva il calendario 2025
14 tappe per 28 gare come nel '24

Con una sensazionale solerzia, F2 e F3 hanno rilasciato alla vigilia del fine settimana di Montecarlo i calendari del 2025. P...

Leggi »
1 Ott [11:30]

Mugello, gara 2
Shields mette la quarta

Dal Mugello - Mattia Tremolada - Foto Speedy 

Quarta vittoria stagionale per Cian Shields, che nella seconda manche del Mugello ha ritrovato la seconda posizione nella classifica assoluta, persa ieri al termine di gara 1. Il pilota britannico si è liberato di Levente Revesz (partito dalla posizione del poleman) al terzo giro, lasciando l’ungherese in pasto al resto del gruppo. A più riprese, infatti, Francesco Simonazzi, Noel Leon e Joshua Dufek hanno tentato di scavalcare Revesz, che ha cercato in tutti i modi di difendere il proprio podio.

Dopo aver respinto gli attacchi di Simonazzi e Leon, Revesz ha ceduto a Dufek, che ha così conquistato il secondo posto. Leon, invece, non riuscendo a scavalcare il compagno di squadra, ha intelligentemente studiato un arrivo al photofinish, ispirandosi a quelli che tradizionalmente il motomondiale ci ha abituato proprio qui al Mugello. La manovra ha avuto successo, con Leon terzo al traguardo per soli 49 millesimi su Revesz. Simonazzi invece ha chiuso quinto davanti ad un Charlie Wurz incapace di rimontare dal fondo della griglia. Bryce Aron ha invece chiuso staccato di un giro dopo un’escursione sulla ghiaia causata da una foratura alla posteriore sinistra che ha richiesto un pit stop non preventivato.

Domenica 1 ottobre 2023, gara 2

1 - Cian Shields (Dallara-Spiess) - Motopark - 17 giri
2 - Joshua Dufek (Dallara-Spiess) - CryptoTower - 6”918
3 - Noel Leon (Dallara-Spiess) - Motopark - 14”417
4 - Levente Revesz (Dallara-Spiess) - Motopark - 14”466
5 - Francesco Simonazzi (Dallara-Spiess) - BVM - 16”394
6 - Charlie Wurz (Dallara-Spiess) - CryptoTower - 17”099
7 - Paolo Brajnik (Dallara-Spiess) - NV Racing - 56”988
8 - Bryce Aron (Dallara-Spiess) - Motopark - 1 giro

Il campionato
1.Leon 364 punti; 2.Shields 275; 3.Simonazzi 263; 4.Aron 238; 5.Dufek 138; 6.Noda 118; 7.Bergmeister 116; 8.Mason 96; 9.Wurz 88; 10.Revesz 60.