Formula E

Le prime impressioni di Giovinazzi:
"In Formula E guida del tutto diversa"

Antonio Giovinazzi disputerà la sua prima gara in Formula E il 28 gennaio a Diriyah, fino a quel momento avrà guidato la mono...

Leggi »
formula 1

La F1 sul circuito di Jeddah,
cittadino con medie pazzesche

Una media sul giro prevista di 252,8 chilometri orari, seconda solo a Monza, a dispetto di ben 27 curve. 6175 metri di lunghe...

Leggi »
Formula E

Test a Valencia - 2° giorno
Mercedes al comando con Vandoorne

Due Mercedes davanti a tutti. Quella ufficiale di Stoffel Vandoorne, e quella della scuderia clienti Venturi con Edoardo Mort...

Leggi »
Formula E

Come sarà la monoposto Gen3?
Foto anteprima dalla Formula E

Le immagini diffuse al pubblico restano volutamente misteriose, ma squadre, piloti e alcuni partner selezionati hanno già sco...

Leggi »
Formula E

Test a Valencia - 1° giorno
Frijns al top, poi la "qualifica"

1 - Sam Bird (Jaguar) - Jaguar - 1'27"169 - 37 giri2 - Lucas Di Grassi (Mercedes) - Venturi - 1'27"270 - 28...

Leggi »
formula 1

Verstappen gioca il primo match point,
ma qual è lo stato di forma contro Hamilton?

È una vigilia particolare per Max Verstappen, quella che conduce verso Jeddah. Il primo Gran Premio d'Arabia Saudita sarà...

Leggi »
3 Nov [12:23]

Novalak nel 2022 con MP,
ma debutta in gara già quest'anno

Jacopo Rubino

Clement Novalak è il primo pilota confermato ufficialmente in Formula 2 per il 2022: il franco-svizzero si è accordato con il team MP Motorsport, dopo il biennio in F3 e aver ben figurato nelll'edizione 2021, chiusa da terzo in classifica generale le insegne Trident. Per velocizzare i tempi, tuttavia, Novalak farà l'esordio in gara nella categoria cadetta già per gli ultimi due appuntamenti di questa stagione, a Jeddah e Abu Dhabi.

"Questo mi aiuterà in vista della mia prima stagione completa nel 2022, cercherò di sfruttare al meglio l'occasione", ha commentato Novalak, che nei due round di dicembre prenderà il sedile fin qui occupato da Lirim Zendeli.

Nel curriculum di Novalak c'è il titolo 2019 della British F3 (oggi GB3), oltre alle precedenti esperienze in monoposto fra Toyota Racing Series in Nuova Zelanda e la vecchia Formula Renault.

"Ha disputato un'ottima stagione in F3, specialmente nel finale quando è risalito da sesto a terzo in campionato. Vogliamo sfruttare il momento affidandogli una delle nostre vetture per le due trasferte rimanenti", ha sottolineato Sander Dorsman, team principal MP Motorsport, sul nuovo portacolori. "Per l'anno prossimo sono certo sarà fra gli esordienti più in vista". Magari grazie al vantaggio di questo debutto anticipato.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone