formula 1

La F1 piange Tambay, da
tempo malato di Parkinson

Se ne è andato, in silenzio, Patrick Tambay. Da tempo il 73enne pilota francese nato il 25 giugno 1949 a Parigi, soffriva di ...

Leggi »
World Endurance

Villeneuve ha provato la Vanwall LMH
a Montmelò, obiettivo Le Mans 2023?

Michele Montesano La voglia di rimettersi costantemente in discussione non è mai mancata a Jacques Villeneuve. Dopo aver vi...

Leggi »
FIA Formula 3

Fornaroli nuovo pilota Trident
Nel 2022 miglior rookie Alpine

Leonardo Fornaroli è il secondo pilota italiano dopo Gabriele Minì che parteciperà al campionato di F3. Il 18enne piacentino ...

Leggi »
formula 1

I benefici economici del
GP di Imola? 274 milioni

Uno studio sulla ricaduta economica del Gran Premio di F1 svoltosi a Imola, ha sancito il successo della manifestazione per q...

Leggi »
dtm

L'ADAC salva il DTM
La mediazione di Berger

Il DTM è salvo. L'ADAC, Allgemeiner Deutscher Automobil Club, sarà il nuovo organizzatore e promotore della serie più fam...

Leggi »
dtm

ITR non organizzerà il DTM
Berger spera nell'ADAC

Il 6 novembre Italiaracing aveva riportato la difficoltà da parte di Gerhard Berger e della ITR nell'organizzare il campi...

Leggi »
9 Giu [9:34]

Perez penalizzato
per l'incidente con Massa



Penalità per Sergio Perez. Dopo la visione delle immagini dall'alto dell'incidente nel finale del GP del Canada, il pilota messicano è stato ritenuto colpevole di essersi spostato di colpo mentre Felipe Massa si stava affiancando per tentare l’attacco. Valutata l’infrazione (la Williams avrebbe potuto facilmente decollare sulla Force India) i commissari hanno imposto a Perez 5 posizioni di penalità sulla griglia della prossima gara. Entrambi i piloti, portati in ospedale per controlli, ne sono stati subito dimessi.

Deluso Massa che auspicava una sanzione superiore anche se, come sembra, i problemi coi freni di Perez potrebbero essere stati una componente determinante: "Non è la prima volta che taglia la linea a qualcuno in frenata. Non c'è stato preavviso, ha solo sterzato a sinistra. Da anni le regole dicono che se hai una macchina a fianco non puoi cambiare traiettoria... È pericoloso e per me cinque posizioni non sono sufficienti".

Una penalità da tre posizioni è stata inflitta a Max Chilton per aver spedito a muro per un errore il compagno di squadra Jules Bianchi.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone