formula 1

È sempre Red Bull, Ferrari benino
Delusione Mercedes e Aston Martin

Nel Gran Premio del Bahrain del 2023, si era registrata la doppietta Red Bull-Honda proprio come quest'anno. Il terzo cla...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Gara: dominio Porsche
Tripletta in Hypercar, vittoria in LMGT3

Michele Montesano La stagione 2024 del FIA WEC è iniziata nel segno della Porsche. Sempre al vertice, fin dalle prime sessio...

Leggi »
formula 1

Sakhir - La cronaca
Verstappen trionfa su Perez e Sainz

Verstappen trionfa nel primo GP stagionale, doppietta Red Bull con Perez secondo. Sainz porta la Ferrari sul terzo gradino de...

Leggi »
FIA Formula 2

Sakhir – Gara 2
Doppietta del leader Maloney

Un weekend da incorniciare per Zane Maloney in Bahrain. Nella Feature Race della Formula 2, il barbadiano è riuscito a beffar...

Leggi »
FIA Formula 3

Sakhir - Gara 2
Dominio di Browning

Dominio di Luke Browning nella main race della Formula 3 a Sakhir. Il pilota inglese del team Hitech, già vincitore della gar...

Leggi »
formula 1

Sakhir - Qualifica
Verstappen gela tutti con la pole

E alla fine c'è sempre lui, anzi, ci sono sempre loro, là davanti. Max Verstappen e la Red Bull-Honda si sono presi la po...

Leggi »
5 Gen [16:49]

Pizzi riparte dagli USA
Nel 2023 sarà in USF Pro2000

Mattia Tremolada

Nel 2023 Francesco Pizzi ripartirà dall’America. Il pilota di Frascati sarà infatti al via della USF Pro2000 con il team TJ Speed di Tim Neff, con cui ha già disputato alcune giornate di test a Barber e Sebring, che hanno avuto esito positivo. Il debutto di Pizzi sul suolo americano era avvenuto in occasione delle tradizionali due giornate di test post-stagionali sul circuito stradale di Indianapolis, a cui prese parte con il team di Jay Howard.

Pizzi ha così deciso di cambiare orizzonte dopo tre stagioni in Europa. Nel 2020 vinse al debutto la Formula 4 UAE (otto vittorie e tre pole) per poi chiudere da vice-campione la serie tricolore (altri tre successi e una pole). Nel 2021 il passaggio in Formula Regional by Alpine, dove è arrivato un quinto posto come miglior risultato, per poi salire nel 2022 nel FIA Formula 3, dove si è messo in luce con una top-10 e un terzo posto in qualifica a Spa.