formula 1

Il test Ferrari a Fiorano
Sainz e Leclerc, un buon allenamento

La Ferrari ha concluso ieri la seconda giornata di test sul circuito di Fiorano, prove svolte con la SF71H del 2018.  Ad...

Leggi »
Rally

Sandro Munari è tornato a casa
Il ‘Drago’ ha sconfitto una polmonite

Michele Montesano Dopo aver lasciato tutto il mondo dei motori in apprensione e con il fiato sospeso, Sandro Munari ci ha r...

Leggi »
FIA Formula 3

Francesco Pizzi debutta
in Formula 3 con Charouz

Francesco Pizzi farà il proprio debutto nel FIA Formula 3 con il team Charouz nel 2022. Il 17enne di Frascati al momento è l’...

Leggi »
formula 1

Singapore rinnova con la F1,
in calendario fino al 2028

Il Gran Premio di Singapore sarà nel calendario di Formula 1 fino al 2028: è ufficiale il rinnovo dell'accordo fra Libert...

Leggi »
formula 1

La FIA boccia i test Ferrari SF21
Cambia poco, si girerà con la SF71H

Come vogliamo chiamarlo? Disguido? Mancanza di comunicazione? Leggerezza? Distrazione? La Ferrari aveva fatto sapere al mond...

Leggi »
formula 1

Gasly si allena a Imola
con l'Alpha Tauri 2020

Giornata di riscaldamento, si fa per dire considerando i 2-3 gradi di temperatura, per l'Alpha Tauri. Sul circuito di Imo...

Leggi »
12 Gen [8:09]

Prema annuncia i piloti WEC
Arrivano Kubica, Deletraz e Colombo

Il team PREMA ha annunciato i propri piloti per il Mondiale Endurance 2022, che vedrà la compagine venetà debuttare nel mondo dei prototipi LMP2 in collaborazione con Iron Lynx. Notevole il pacchetto che verrà portato al via, e che sarà capitanato da Robert Kubica. Il pilota polacco, 37 anni, continuerà la sua esperienza nella categoria guidando la Oreca 05 italiana e tornando di fatto in PREMA dopo la partecipazione nella Formula 3 Euro Series nel 2003. Oltre che dal titolo vinto in ELMS, la stagione di Kubica è stata caratterizzata da una grande performance con il WRT alla 24 Ore di Le Mans.

Con lui, quando la vettura della squadra belga si ammutolì a un giro dalla vittoria, c’era anche Louis Deletraz, che lo seguirà in questa nuova sfida e che è a sua volta campione della ELMS. Anche per lo svizzero, il salto nei prototipi e nell’endurance era arrivato dopo la carriera in formula che l’aveva portato fino in F2.

La bella novità è poi l’innesto di Lorenzo Colombo. Il diciannovenne lombardo, proveniente dalla Formula 3 in cui ha conquistato una bella vittoria quest’anno, affronterà il salto verso le ruote coperte correndo come “silver” dell’equipaggio. Una gran mossa di mercato considerando le doti velocistiche messe in mostra anche due anni orsono con le vittorie nella Renault Eurocup.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone