F4 Nel mondo

La F4 UAE per prima schiererà le
Tatuus di seconda generazione con halo

Il FIA Formula 4 UAE Championship powered by Abarth sarà la prima serie per monoposto di Formula 4 a schierare per la stagion...

Leggi »
indycar

VeeKay in forse per Road America
Ware debutta con Coyne

Infortunio alla clavicola per Rinus VeeKay, che è ora in dubbio per la tappa IndyCar a Road America. Il giovane pilota olande...

Leggi »
formula 1

Il "nuovo" Tsunoda funziona:
in Francia per confermarsi

In Formula 1 ci sono fatti non casuali, e casuale, forse, non è stato nemmeno il settimo posto di Yuki Tsunoda a Baku. Messo ...

Leggi »
formula 1

Più spettacolo a Le Castellet?
Il nuovo asfalto come speranza

Quando il Gran Premio di Francia è stato cancellato dal calendario 2020 a causa della pandemia, probabilmente, sono stati in ...

Leggi »
formula 1

Primo GP di casa per l'Alpine,
che deve crescere sul passo-gara

Si avvicina il Gran Premio di Francia, quello di casa per l'Alpine, il marchio scelto dal gruppo Renault per identificare...

Leggi »
formula 1

Dosare le risorse fra 2021 e 2022:
il dilemma di Red Bull e Mercedes

Da un lato c'è da preparare la rivoluzione tecnica 2022, ormai dietro l'angolo, dall'altro c'è il presente, c...

Leggi »
9 Giu [12:16]

Roberts saluta la Williams,
il CEO Capito anche team principal

Jacopo Rubino - XPB Images

C'è un altro riassetto ai vertici della Williams: Simon Roberts lascia il team dopo aver ricoperto in questi mesi il ruolo di team principal, che verrà adesso assorbito dall'amministratore delegato Jost Capito (nella foto). Roberts era approdato nella squadra di Grove esattamente un anno fa, nel giugno 2020, attraversando la storica vendita della famiglia Williams al fondo Dorilton Capital, perfezionata lo scorso settembre.

Ex McLaren, Roberts era arrivato come managing director per poi essere nominato team principal ad interim subentrando a Claire Williams. La carica è divenuta permanente in inverno, ma adesso ecco l'uscita di scena dopo soli 6 Gran Premi disputati nella stagione 2021 di Formula 1. "Con la transizione ormai ben avviata, vado in cerca di una nuova sfida", ha commentato Roberts, ma senza fornire maggiori dettagli.

Il tedesco Capito, dopo le analisi compiute in questi tre mesi e mezzo nelle vesti di CEO, sta semplificando la catena di comando della Williams e ha ritenuto ridondante la figura del team principal, di cui si farà carico in prima persona. "Voglio ringraziare Simon per il suo grande contributo in questo periodo", ha comunque sottolineato l'ex capo del reparto corse Volkswagen.

Parte delle responsabilità durante i weekend di gara verranno trasferite al nuovo direttore tecnico Francois-Xavier Demaison, che coordinerà quindi tutti gli aspetti tecnici fra pista e fabbrica.

In crescita rispetto al picco negativo del 2019, la Williams con la gara in Azerbaijan è però scivolata di nuovo in coda alla classifica costruttori, superata dalla Haas grazie al 13esimo posto di Mick Schumacher.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone