formula 1

Szafnauer e il caso Piastri-Alonso
"Fernando non ci ha detto nulla,
Piastri non è una persona leale"

E' una bella e lunga intervista quella che il team principal Otman Szafnauer ha rilasciato a Javier Rubio, giornalista de...

Leggi »
GT Internazionale

GT Masters - Nürburgring
Marciello e Mercedes sugli scudi

Michele Montesano Inarrestabile Raffaele Marciello che, dopo aver vinto la 24 Ore di Spa la settimana scorsa, ha dominato l...

Leggi »
indycar

Nashville - Gara
Dal caos emerge Dixon

1 - Scott Dixon (Dallara/Honda) - Ganassi - 80 giri2 - Scott McLaughlin (Dallara/Chevy) - Penske - 0"10673 - A...

Leggi »
Rally

Rally Finlandia – Finale
Tanak vince contenendo Rovanpera

Michele Montesano Ott Tanak, vincendo il Rally di Finlandia, ha spezzato ancora una volta il dominio di Kalle Rovanpera nell...

Leggi »
Rally

Rally Finlandia – 3° giorno finale
Tanak 1°, ma Rovanpera è in agguato

Michele Montesano Il finale del Rally di Finlandia, ottavo round del WRC, si preannuncia una volata a due. Con ancora 4 Prov...

Leggi »
formula 1

Piastri diventa l'incubo di Ricciardo
L'incredibile pasticcio dell'Alpine

Non ha mai disputato un Gran Premio, non ha mai avuto l'occasione di partecipare un turno libero del venerdì, al volante ...

Leggi »
2 Giu [23:02]

Rossi passa al team McLaren
Kirkwood promosso da Andretti

Marco Cortesi

Alexander Rossi correrà con McLaren a partire dal prossimo anno. Il trentenne attualmente in forze al team Andretti, protagonista di qualche difficoltà di troppo nelle ultime stagioni dopo la vittoria alla Indy 500 del 2016 e il potenziale mostrato negli anni successivi, era in cerca di una nuova sfida e l'ha trovata con il gruppo diretto da Zak Brown.

Dopo sette anni lascerà quindi Andretti Autosport, che molto probabilmente lo rimpiazzerà col giovane talento Kyle Kirkwood, attualmente "appoggiato" in forze al team Foyt. Rossi aveva conquistato il successo per l'ultima volta nel 2019, andandoci poi vicino in numerose situazioni ma senza più contendere per il titolo. E' reduce da un quinto posto a Indy miracoloso vista la prova sotte le attese della squadra.

Kirkwood, tirato su da Andretti e riuscito a vincere in successione tutti e tre i campionati addestrativi della Road To Indy, tornerà a casa dopo una stagione "in prestito". Il ventitreenne della Florida ha mostrato un buon potenziale in una situazione sicuramente non al top della competitività, impressionando positivamente sia in qualifica, sia in gara.

Rossi affiancherà da McLaren il confermato Patricio O'Ward, mentre per la terza vettura è ancora in gioco Felix Rosenqvist, che ha ritrovato slancio dopo la bella prestazione di Indy, ma che è ancora senza sicurezze per il prossimo anno.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone