indycar

Iowa - Gara 2
Power vince, che paura per Ray Robb
Il video del crash nel giro finale

Marco CortesiIl team Penske ha messo a segno in Iowa uno 1-2 vincendo anche la seconda gara con Will Power. Una corsa senza g...

Leggi »
indycar

Iowa - Gara 1
Prima su ovale per McLaughlin

Prima vittoria su ovale per Scott McLaughlin all'Iowa Speedway nella prima corsa del weekend dell'IndyCar nella capit...

Leggi »
World Endurance

San Paolo – Gara
Vittoria del riscatto per Toyota

Michele Montesano Toyota torna a dominare la scena del FIA WEC. Dopo la cocente sconfitta della 24 Ore di Le Mans, la squadra...

Leggi »
Regional by Alpine

Mugello - Gara 2
Wharton regola Badoer

Sul circuito del Mugello, James Wharton ha messo a segno la sua prima vittoria nel campionato Regional by Alpine: prima di og...

Leggi »
F4 Italia

Mugello - Gara 3
La tripla... tripletta di Slater
Scopriamo chi è il talento inglese

Volto granitico, duro, che sarebbe perfetto per un film di Ken Loach nelle sue rappresentazioni della middle class britannica...

Leggi »
Regional by Alpine

Mugello - Qualifica 2
Prima pole di Badoer

La prima pole position di Brando Badoer nella Regional European by Alpine, arriva proprio su un circuito italiano. La pole di...

Leggi »
4 Mar [13:33]

Sakhir - Libere 3
Alonso batte Verstappen di 0"005

Massimo Costa - XPB Images

Come spesso accade nel terzo turno di prove libere, non mancano le simulazioni di qualifica e davanti a tutti si è confermato Fernando Alonso con la Aston Martin-Mercedes. Tempi più alti rispetto al secondo turno che si è svolto nel tardo pomeriggio d ieri, quindi con temperature della pista più basse (27 gradi) a differenza di questa sessione dove si sono toccati i 40 gradi. Alonso ha segnato il crono di 1'32"340 e si è preso la cima della classifica per soli 5 millesimi di vantaggio sulla Red Bull-Honda di Max Verstappen e 106 millesimi sull'altra monoposto progettata da Adrian Newey e guidata da Sergio Perez.

Sorprendente il quarto tempo di Lewis Hamilton con una Mercedes che ieri appariva in grande difficoltà. Il sette volte campione del mondo si è fermato a due decimi da Alonso mentre il suo compagno George Russell è risultato sesto a 4 decimi. Un bel guizzo quello di Hamilton. Tra le due Mercedes si è inserita la Ferrari di Charles Leclerc, quinto con 1'32"624 mentre Carlos Sainz è ottavo in 1'32"345. Lance Stroll con la seconda Aston Martin è settimo, bene la prestazione del rookie Oscar Piastri, nono con la McLaren-Mercedes, poi le due Alpine-Renault con Pierre Gasly ed Esteban Ocon, un po' meglio rispetto alla giornata di venerdì.

Grandi punti interrogativi dunque? La Red Bull è vulnerabile? La Aston Martin saprà ripetersi su questi livelli anche in qualifica? Qual è il vero volto della Ferrari e della Mercedes? Tante incognite dovute anche alle sole tre giornate di test pre campionato che non hanno permesso ai team di sviluppare a dovere le monoposto.

Sabato 4 marzo 2023, prove libere 3

1 - Fernando Alonso (Aston Martin-Mercedes) - 1'32"340 - 13 giri
2 - Max Verstappen (Red Bull-Honda) - 1'32"345 - 13
3 - Sergio Perez (Red Bull-Honda) - 1'32"446 - 12
4 - Lewis Hamilton (Mercedes) - 1'32"555 - 17
5 - Charles Leclerc (Ferrari) - 1'32"624 - 21
6 - George Russell (Mercedes) - 1'32"731 - 17
7 - Lance Stroll (Aston Martin-Mercedes) - 1'32"919 - 16
8 - Carlos Sainz (Ferrari) - 1'32"945 - 21
9 - Oscar Piastri (McLaren-Mercedes) - 1'33"045 - 12
10 - Pierre Gasly (Alpine-Renault) - 1'33"064 - 13
11 - Esteban Ocon (Alpine-Renault) - 1'33"116 - 16
12 - Guan Yu Zhou (Sauber-Ferrari) - 1'33"180 - 13
13 - Lando Norris (McLaren-Mercedes) - 1'33"202 - 16
14 - Kevin Magnussen (Haas-Ferrari) - 1'33"381 - 21
15 - Nico Hulkenberg (Haas-Ferrari) - 1'33"423 - 23
16 - Yuki Tsunoda (Alpha Tauri-Honda) - 1'33"475 - 15
17 - Valtteri Bottas (Sauber-Ferrari) - 1'33"629 - 14
18 - Logan Sargeant (Williams-Mercedes) - 1'33"665 - 15
19 - Alexander Albon (Williams-Mercedes) - 1'33"882 - 15
20 - Nyck De Vries (Alpha Tauri-Honda) - 1'34"082 - 18
RS Racing