31 Ago [8:37]

Spa - Penalizzati King e Raghunathan

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Per mancato rispetto delle bandiere gialle, dunque velocità troppo elevata in situazione di pericolo, al termine della giornata di venerdì sono stati penalizzati Jordan King e Mahaveer Raghunathan, entrambi di MP Motorsport. Per loro, tre posizioni sullo schieramento di partenza di gara 1. King da ottavo scende undicesimo, Raghunathan scivola ultimo.

Venerdì 30 agosto 2019, qualifica

1 - Nyck De Vries - ART - 1'58"304
2 - Sergio Camara - DAMS - 1'58"576
3 - Jack Aitken - Campos - 1'58"785
4 - Nobuharu Matsushita - Carlin - 1'58"832
5 - Louis Deletraz - Carlin - 1'58"910
6 - Mick Schumacher - Prema - 1'59"141
7 - Nikita Mazepin - ART - 1'59"142
8 - Jordan King - MP Motorsport - 1'59"366 ** 
9 - Guan Yu Zhou - Virtuosi - 1'59"495
10 - Luca Ghiotto - Virtuosi - 1'59"614
11 - Nicholas Latifi - DAMS - 1'59"747
12 - Giuliano Alesi - Trident - 1'59"961
13 - Anthoine Hubert - Arden - 2'00"005
14 - Ralph Boschung - Trident - 2'00"030
15 - Juan Manuel Correa - Sauber by Charouz - 2'00"250
16 - Sean Gelael - Prema - 2'00"327
17 - Marino Sato - Campos - 2'01"185
18 - Mahaveer Raghunathan - MP Motorsport - 2'01"226 **
19 - Tatiana Calderon - Arden - 2'03"224
20 - Callum Ilott - Sauber by Charouz - no time

** 3 posizioni di penalità

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone