formula 1

Schumacher-Mazepin anche nel 2022,
la Haas conferma i suoi piloti

Mick Schumacher e Nikita Mazepin saranno i piloti Haas anche nel campionato di Formula 1 2022: l'ufficialità è arrivata a...

Leggi »
formula 1

Ibrido aggiornato sulla Ferrari,
ma Leclerc in Russia parte dal fondo

Charles Leclerc potrà contare su una potenza extra a partire dal Gran Premio di Russia di questo weekend. La Ferrari del mone...

Leggi »
formula 1

Il weekend di Monaco "normalizzato":
dal 2022 basta prove libere al giovedì

Anche le tradizioni non sono per sempre, e nel 2022 in Formula 1 ne sparirà una tipica del Gran Premio di Monaco: il weekend ...

Leggi »
formula 1

Honda al massimo fino alla fine:
da Spa batterie evolute per la Red Bull

Il mantra lo conosciamo da mesi: la Honda lascerà la Formula 1 a fine stagione, ma sta dando sempre il massimo per uscire di ...

Leggi »
formula 1

Whitmarsh torna in Formula 1:
ruolo dirigenziale in Aston Martin

Martin Whitmarsh rientra nel giro della Formula 1, e lo fa con il team Aston Martin: sarà responsabile della nuova divisione ...

Leggi »
F3 FIA Asia

È pronto il calendario 2022
Cinque eventi tra Yas Marina e Dubai

La bella e avvincente stagione 2021 della F3 Asia organizzata dalla Top Speed dell'italiano Davide De Gobbi è alle spalle...

Leggi »
21 Ago [10:04]

Suzuka, qualifica
Doppietta di Honda e Dunlop

Marco Cortesi

Doppietta Honda e Dunlop nell'appuntamento di Suzuka del SuperGT. Dopo un gran tempo fatto segnare in Q1 da Hiroki Otsu, quasi un secondo più veloce di tutti gli altri, il compagno di colori in Nakajima Takuya Izawa ha mantenuto il primo posto nonostante una piccola uscita di pista nel suo tentativo iniziale. Alle sue spalle, la NSX Mugen di Toshiki Oyu. E' stata una qualifica-no per le gomme Bridgestone, con una sola vettura in top-5.

Al terzo posto, guadagnando una posizione rispetto al Q1, Ronnie Quintarelli ha messo in mostra un buon potenziale dopo aver comandato le libere con la GT-R gommata Michelin numero 23. E' un po' la gara della vita per l'equipaggio NISMO, molto indietro in classifica ma anche con poca zavorra. Quarta piazza per la Nissan Kondo, con gomme Yokohama e Mitsunori Takaboshi al volante. Top-5 per la Honda Arta seguita dall'omologa vettura del Real Racing.

Insolitamente, tutte nel Q2 le Nissan con i team B-Max e Impul a comporre la quarta fila. Più indietro molti dei principali attori del campionato, penalizzati, oltre che col peso, anche con il restrittore. Dunlop al vertice anche in classe GT300 con la Subaru di Iguchi-Yamauchi. In questo caso, nessuna vettura gommata Bridgestone è entrata al Q2.

Sabato 21 agosto 2021, qualifica

1 - Izawa-Otsu (Honda NSX) – Nakajima - 1’45”128
2 - Oyu-Sasahara (Honda NSX) – Mugen - 1’45”349
3 - Matsuda-Quintarelli (Nissan GTR) – Nismo - 1’45”710
4 - Takaboshi-Sasaki (Nissan GTR) – Kondo - 1’45”861
5 - Nojiri-Fukuzumi (Honda NSX) – ARTA - 1’46”030
6 - Tsukakoshi-Baguette (Honda NSX) – Real - 1’46”155
7 - Hirate-Chiyo (Nissan GTR) – Bmax - 1’46”289
8 - Matsushita-Hiramine (Nissan GTR) – Impul - 1’49”072
9 - Kunimoto-Miyata (Toyota Supra) – Bandoh - 1'46"177
10 - Tachikawa-Ishiura (Toyota Supra) – Cerumo - 1'46"235
11 - Yamamoto-Makino (Honda NSX) – Kunimitsu - 1'46"310
12 - Sekiguchi-Tsuboi (Toyota Supra) – Tom’s - 1'46"326
13 - Nakayama-Kovalainen (Toyota Supra) - Sard - 1'46"377
14 - Hirakawa-Sakaguchi (Toyota Supra) – Tom’s - 1'46"514
15 - Oshima-Yamashita (Toyota Supra) – Cerumo - 1'46"736

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone