formula 1

Montmelò - Qualifica
Hamilton, sempre lui

Massimo Costa - XPB Images

C'è qualcuno che ha qualche aggettivo fino ad ora non utilizzat...

Leggi »
Mondiale Rally

Diramato il percorso
del Rally di Turchia

Mattia Tremolada

È stato diramato il programma del Rally di Turchia, che avrà luogo due settimane dopo l...

Leggi »
2 Lug [9:13]

Tanti cambiamenti nello
schieramento GTD per Daytona

Marco Cortesi

Sono 26 le vetture iscritte alla gara di Daytona che farà tornare al via l'IMSA 2020. Curiosamente, nelle categorie al top della gerarchia, DPi e GTLM (la LMP2 non è prevista in questo round) non ci saranno cambiamenti, mentre è previsto un discreto ricambio per la classe GT Daytona a causa dei contraccolpi logistici e finanziari della crisi COVID-19 e dei nuovi inserimenti. 

Non saranno al via i leader di campionato del Paul Miller Racing con Corey Lewis e Bryan Sellers (vincitori a Daytona con Andrea Caldarelli e Madison Snow), mentre si è rotta la collaborazione per la Lambo "tutta al femminile" tra GEAR Racing e Grasser: la squadra tedesca avrà una sola Huracan nei colori Magnus Racing. Fuori anche la Porsche Pfaff e la Aston Martin del team Heart of Racing.

In Lexus, arriverà Aaron Telitz, ex Indy Lights, a dar manforte a Jack Hawksworth, sostituendo Parker Chase. Dentro anche una nuova Audi per il team Hardpoint con Rob Ferriol ed il veterano Spencer Pumpelly. La scuderia ha rilevato la vettura del Rick Ware Racing. Entra con una McLaren 720S il team Compass Racing. Al volante Cory Fergus e Paul Holton. Altro innesto, che aumenta la varietà delle vetture, per la Acura NSX del Gradient Racing.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone