Formula E

Drudi nei test rookie di
Marrakech con l'Audi Abt

Massimo Costa

Bella opportunità per Mattia Drudi. Il pilota romagnolo, ufficiale Audi nel Gran Tu...

Leggi »
Mondiale Rally

Evans, il quarto incomodo
"Alle gare senza obiettivi"

Massimo Costa

Il 2020 deve essere l'anno di Thierry Neuville, abbonato nel laurearsi vice campione. Il 2020...

Leggi »
29 Mar [21:57]

Test a Sakhir, 2° turno
Ghiotto dice la sua

Massimo Costa

Ha piovuto sul circuito di Sakhir durante l'inizio della seconda sessione. Proprio come accaduto nel non lontano Qatar lo scorso weekend, quando un violento temporale ha costretto alla cancellazione della qualifica della MotoGP, le nuvole si sono spostate più a sud andando a bagnare il tracciato del Bahrain. Incredibile, ma tutto vero. Considerando la zona in cui la Formula 2 si trova, l'asfalto si è asciugato rapidamente i piloti hanno iniziato il lavoro programmato. Alla fine della contesa, Luca Ghiotto si è portato... in hotel il primo tempo in 1'42"003.

Ma quello del veneto del Russian Time non è il miglior crono di giornata che rimane a Charles Leclerc con 1'41"454 segnato al mattino. Ghiotto ha preceduto Jordan King (MP Motorsport) e Nyck De Vries, molto efficace con il team italiano Rapax. Ralph Boschung, quarto per Campos, nel finale è rimasto fermo lungo il tracciato, forse senza benzina. Lo stop di Boschung ha creato una situazione di confusione in quanto Fuoco, Matsushita, Deletraz, Cecotto e Canamasas non hanno rispettato la rossa e di conseguenza i loro migliori tempi sono stati cancellati. Problemi tecnici nel corso della sessione avevano fermato Artem Markelov, sesto dietro a Johnny Cecotto quinto per Rapax.

Mercoledì 29 marzo 2017, 2° turno

1 - Luca Ghiotto - Russian Time - 1'42"003 - 18 giri
2 - Jordan King - MP Motorsport - 1'42"246 - 25
3 - Nyck De Vries - Rapax - 1'42"307 - 20
4 - Ralph Boschung - Campos - 1'43"033 - 25
5 - Johnny Cecotto - Rapax - 1'43"722 - 10
6 - Artem Markelov - Russian Time - 1'43"786 - 18
7 - Alexander Albon - ART - 1'43"835 - 22
8 - Raoul Hyman - Campos - 1'44"050 - 22
9 - Nobuharu Matsushita - ART - 1'44"581 - 15
10 - Louis Deletraz - Racing Engineering - 1'44"728 - 27
11 - Nabil Jeffri - Trident - 1'45"378 - 14
12 - Norman Nato - Arden - 1'46"154 - 32
13 - Nicholas Latifi - DAMS - 1'46"211 - 36
14 - Oliver Rowland - DAMS - 1'46"358 - 22
15 - Charles Leclerc - Prema - 1'46"499 - 19
16 - Antonio Fuoco - Prema - 1'47"687 - 19
17 - Sean Gelael - Arden - 1'48"224 - 22
18 - Sergio Canamasas - Trident - 1'54"103 - 22
19 - Gustav Malja - Racing Engineering - 1'54"155 - 17
20 - Sergio Camara - MP Motorsport - 1'55"799 - 7

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone