formula 1

Vettel erede di Marko
nel team Red Bull?

L'idea lanciata da Helmut Marko è certamente suggestiva: Sebastian Vettel suo erede all'interno del team Red Bull. Al...

Leggi »
formula 1

Finalmente sono arrivate le
finte dimissioni di Binotto

Sono giorni non facili per il presidente della Ferrari John Elkann che ha appena licenziato il team principal Mattia Binotto,...

Leggi »
FIA Formula 2

PHM si unisce a Charouz per i
campionati di Formula 2 e Formula 3

La notizia era nell’aria ormai da qualche mese. Il team PHM, che nel 2022 ha rilevato la struttura di Formula 4 di Mucke per ...

Leggi »
Rally

Extreme E a Punta del Este
Loeb-Gutierrez, rimonta da campioni

Michele Montesano Finale vietato ai deboli di cuore quello andato in scena a Punta del Este. Il Team X44 di Lewis Hamilton ...

Leggi »
wtcr

Jeddah - Gara 2
Magnus vince e chiude un capitolo

Michele Montesano Tagliando per primo il traguardo del tracciato cittadino di Jeddah, Gilles Magnus ha vinto l’ultima manche...

Leggi »
wtcr

Jeddah - Gara 1
Berthon mette la seconda

Michele Montesano Successo mai messo in discussione quello conquistato da Nathanaël Berthon a Jeddah. Scattato dalla pole di...

Leggi »
9 Nov [20:56]

Test a Spielberg, 2° giorno
Haverkort chiude con la 'pole'

Massimo Costa

Col team Trident che ha lasciato Spielberg nella serata del primo giorno, sono proseguiti i test privati della Regional by Alpine sul circuito del Red Bull Ring. E nuovamente si è riproposto il confronto tra Kas Haverkort e Tim Tramnitz. Oggi però, è stato l'olandese del team VAR a realizzare il miglior tempo, che è anche la pole assoluta dei test. Haverkort ha concluso in 1'26"170 tirando via poco più di due decimi dal crono di ieri (che era il secondo assoluto) mentre Tramnitz, con R-Ace, ha concluso secondo in 1'26"259. Il tedesco ieri era stato il più rapido in 1'26"307.

Si conferma al vertice Lauren Van Hoepen (ART), che quest'anno ha pagato il salto diretto dal kart alla Regional by Alpine, buon terzo in 1'26"275, poi Santiago Ramos. Il messicano dopo un anno trascorso in ombra con KIC, ha trovato nel team RPM (e già nelle ultime gare 2022) le prime posizioni, confermate anche in queste due giornate di test austriache. Con RPM ha sorpreso non poco Joss Garfias, altro messicano, che dopo essere risultato sesto ieri è entrato in top 5 con 1'26"330.

A seguire, i due piloti Prema con Rafael Camara e Lorenzo Fluxa. Il brasiliano ha sofferto una noia al cambio. In top 10 anche Noel Leon con ART, Joshua Dufek con VAR e Matias Zagazeta con la terza vettura di ART. L'italiana Monolite è 13esima con Maceo Capietto. Come spesso accade nei test privati al Red Bull Ring, quindi senza il controllo dei commissari, non sono mancate le polemiche per il mancato rispetto dei limiti della pista da parte di alcuni piloti.

Mercoledì 9 novembre 2022, classifica combinata 2° giorno

1 - Kas Haverkort - VAR - 1'26"170
2 - Tim Tramnitz - R-Ace - 1'26"259
3 - Laurens Van Hoepen - ART - 1'26"275
4 - Santiago Ramos - RPM - 1'26"310
5 - Joss Garfias - RPM - 1'26"330
6 - Rafael Camara - Prema - 1'26"584
7 - Lorenzo Fluxa - Prema - 1'26"701
8 - Noel Leon - ART - 1'26"798
9 - Joshua Dufek - VAR - 1'26"815
10 - Matias Zagazeta - ART - 1'26"843
11 - Martinius Stenshorne - R-Ace - 1'26"869
12 - Levente Revesz - MP Motorsport - 1'26"878
13 - Maceo Capietto - Monolite - 1'26"919
14 - Aiden Neate - R-Ace - 1'26"975
15 - Charlie Wurz - ART - 1'26"976
16 - Victor Bernier - MP Motorsport - 1'27"020
17 - Roberto Faria - R-Ace - 1'27"062
18 - Adam Fitzgerald - RPM - 1'27"206
19 - Iker Oikarinen - KIC - 1'27"368
20 - Enzo Scionti - MP Motorsport - 1'27"560
21 - Niels Koolen - VAR - 1'27"943
22 - Lucas Medina - Monolite - 1'28"299
23 - Adam Bence Kovacs - Monolite - 1'28"436

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone