formula 1

Dubbi per i GP di Suzuka, Zandvoort
e San Paolo, si fa avanti il Qatar

In Giappone sono cominciate le Olimpiadi a Tokyo, senza spettatori e senza il totale supporto dell'opinione pubblica. A o...

Leggi »
Regional by Alpine

Cancellata la tappa del Nurburgring
Atteso il recupero in settembre/ottobre

In una riunione con i team principal della Formula Regional European by Alpine, svoltasi stamane al circuito belga di Spa, do...

Leggi »
formula 1

Come saranno realmente le future F1?
Ecco dove potranno intervenire i team

Michele Montesano Alla vigilia del Gran Premio di Silverstone, la Formula 1 ha mostrato quelle che saranno le linee delle m...

Leggi »
formula 1

Hamilton aperto al confronto con Max
Per Alonso e Leclerc incidente di gara

Sono trascorsi appena tre giorni dal Gran Premio di Silverstone e dal contatto tra Lewis Hamilton e Max Verstappen, ma ancora...

Leggi »
formula 1

McLaren tiene il terzo posto
e finalmente Ricciardo ha convinto

La buona notizia per la McLaren è che nonostante la grande prestazione di Charles Leclerc e della Ferrari, piazzatisi al seco...

Leggi »
F4 Spanish

Anche la serie spagnola sceglie la
Tatuus F4 di seconda generazione

La Federazione Spagnola dell'Automobile (RFEDA) e Tatuus hanno raggiunto un accordo pluriennale, che sancisce, a partire ...

Leggi »
19 Lug [1:39]

Verstappen duro con Hamilton
"Io all'ospedale e lui festeggiava"

Massimo Costa

“Sono felice di stare bene, ovviamente sono molto deluso di essere stato messo fuori gioco così. La penalità non ci ha aiutati in alcun modo e non ha reso giustizia alla pericolosa manovra di Lewis in pista. Vedere i festeggiamenti dall’ospedale è stata una mancanza di rispetto e un comportamento antisportivo, ma andiamo avanti". Questo il duro messaggio rilasciato sui propri social da Max Verstappen, dimesso dall'ospedale nella serata di domenica. Le condizioni del pilota olandese della Red Bull sono per fortuna buone nonostante l'urto violento e la decelerazione laterale di 51G, una delle più alte mai registrate in F1. Verstappen non condivide dunque i festeggiamenti di Lewis Hamilton dopo la vittoria nel GP di Gran Bretagna, ma il pilota inglese si era rassicurato in precedenza sulle condizioni del rivale e gli era stato detto che era tutto ok, che è poi la realtà dei fatti. 

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone