formula 1

Ben Sulayem investigato per
l'esito del GP di Jeddah 2023

Non c'è che dire, se i risultati in pista dei Gran Premi di F1 sono quanto meno scontati per via del dominio Red Bull, il...

Leggi »
World Endurance

Il BoP un male inevitabile nel WEC
purché usato nella giusta maniera

Michele Montesano - XPB Images Come prevedibile, a conclusione della 1812 km del Qatar si è tornato a parlare di BoP. Al di ...

Leggi »
formula 1

McLaren sotto le aspettative
Attesi importanti sviluppi

Massimo Costa - XPB Images La stagione 2023 per la McLaren si era conclusa in maniera brillantissima, con una seconda parte d...

Leggi »
World Endurance

Peugeot: oltre il danno la beffa
Squalificati Vergne-Müller-Jensen

Michele Montesano Dalla gioia di un podio tanto inseguito e finalmente alla portata, all’amara delusione della squalifica. C...

Leggi »
formula 1

Jos Verstappen attacca Horner
e terremota il team Red Bull

Chi ci legge da anni, conosce il nostro pensiero su Jos Verstappen, padre del pilota Max Verstappen. Un personaggio sempre&nb...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Gara: dominio Porsche
Tripletta in Hypercar, vittoria in LMGT3

Michele Montesano La stagione 2024 del FIA WEC è iniziata nel segno della Porsche. Sempre al vertice, fin dalle prime sessio...

Leggi »
11 Feb [11:38]

WS a Jerez - Gara 2
Peebles nella pioggia

Massimo Costa 

E' tornata la pioggia a Jerez. La seconda gara, anche per via delle condizioni meteo, è stata di difficile gestione per i piloti, che hanno dato spettacolo. La vittoria è andata a Griffin Peebles di MP Motorsport, bravo nel mantenere sempre la freddezza necessaria nei duelli iniziali e nelle fasi di ripartenza dalle due situazioni di safety-car. Peebles scattava dalla pole e alla prima curva si è trovato alle spalle Andres Cardenas, che partiva dalla seconda fila ed aveva sopravanzato Maciej Gladysz.

Tra il peruviano e il polacco si è scatenato un gran duello che ha permesso a Peebles di guadagnare metri importanti. Al 3° giro, Gladysz è riuscito a superare Cardenas e da quel momento il sorprendente rookie di MP ha sempre tenuto la seconda posizione. Peebles, parte del management Pro Racing di Fisichella-Cioci, e Gladysz hanno guidato il gruppo fino alla bandiera a scacchi con una certa sicurezza. Alle loro spalle, gran bagarre tra Cardenas, Matheus Ferreira, James Egozi, Mikel Pedersen ed Akshay Bohra. Tra un sorpasso e l'altro, Cardenas ha tenuto la terza posizione precedendo Egozi, Pedersen, Ferreira e Bohra.

Buon ottavo Juan Cota, poleman della qualifica 2, che è risalito alla grande dalla 21esima posizione di partenza. In top 10, nono, Pacome Wiesenburger che però, nel finale è entrato in contatto con Ernesto Rivera, mentre lottavano per l'ottava posizione. Il messicano è finito nelle retrovie. Ancora una poderosa rimonta per René Lammers, da 34esimo a 16esimo. Migliore degli italiani, Flavio Olivieri, 18esimo per la Cram che ha avuto Filippo Fiorentino fuori pista dopo pochi giri. Il brasiliano è poi rientrato in gara con 2 giri di ritardo. Mattia Colnaghi, 23esimo al via, ha perso posizioni al 1° giro ed ha terminato 19esimo. Emanuele Olivieri (15esimo in griglia) ha dovuto cambiare l'ala anteriore ai box.

Domenica 11 febbraio 2024, gara 2

1 - Griffin Peebles - MP Motorsport - 13 giri
2 - Maciej Gladysz - MP Motorsport - 2"852
3 - Andres Cardenas - Campos - 5"087
4 - James Egozi - Campos - 6"011
5 - Mikel Pedersen - Drivex - 6"113
6 - Matheus Ferreira - US Racing - 6"253
7 - Akshay Bohra - US Racing - 6"638
8 - Juan Cota - Drivex - 7"366
9 - Pacome Weisenburger - Campos - 10"047
10 - Finn Harrison - Campos - 11"836
11 - Maxim Rehm - US Racing - 12"313
12 - Kabir Anurag - US Racing - 12"383
13 - Thomas Strauven - Rodin - 13"290
14 - Enea Frey - Jenzer - 14"229
15 - Arthur Dorison - Jenzer - 15"317
16 - René Lammers - MP Motorsport - 16"877
17 - Douwe Dedecker - GRS - 17"055
18 - Flavio Olivieri - Cram - 17"355
19 - Mattia Colnaghi - MP Motorsport - 17"533
20 - Peter Bouzinelos - MP Motorsport - 18"331
21 - Bart Harrison - Rodin - 18"478
22 - Emanuele Olivieri - AKM - 18"874
23 - Oleksandr Savinkov - AKM - 19"761
24 - Edouard Borgna - Jenzer - 20"329
25 - Adam Hideg - Jenzer - 20"401
26 - Bianca Bustamante - GRS - 22"208
27 - Lenny Ried - Monlau - 22"612
28 - Lorenzo Castillo - Tecnicar - 26"553
29 - Carrie Schreiner - Campos - 27"550
30 - Lia Block - GRS - 30"883
31 - Wictor Dobrzanski - Tecnicar - 32"041
32 - Nanthanael Berreby - Maffi - 35"910
33 - Francisco Macedo - Drivex - 40"365
34 - Ernesto Rivera - Campos - 55"780 **
35 - Tim Gerhards - Monlau - 2 giri
36 - Filippo Fiorentino - Cram - 2 giri

** 25" di penalità

Ritirati
Lucas Fluxa

Non partito
Gianmarco Pradel

Il campionato
1.Cardenas, Peebles 43; 3.Gladysz 33; 4.Ferreira 20; 5.Bohra 16; 6.Pedersen 14; 7.Egozi 12; 8.Pradel 8; 9.Colnaghi 6; 10.Cota 5. 11.Fluxa, Weisenburger 2; 13.F.Harrison 1 
gdlracing