24 ore le mans

Ferrari: il sogno Le Mans continua
Dopo il bis, si punta al titolo mondiale

Da Le Mans – Michele Montesano A distanza di un anno, il circuit de la Sarthe si è tinto nuovamente di rosso Ferrari. Ma qu...

Leggi »
24 ore le mans

Ferrari si ripete a Le Mans
Fuoco-Nielsen-Molina compiono l’impresa

Da Le Mans - Michele Montesano La Ferrari 499P LMH si è confermata nuovamente la vettura da battere nella 24 Ore di Le Mans. ...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 3
Tripudio Slater, tre su tre

Da Vallelunga - Davide Attanasio - Foto SpeedyTris di vittorie a Misano, tris di vittorie a Vallelunga, nel mezzo il suc...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 14
Torna la pioggia, Ferrari in testa

Da Le Mans - Michele Montesano Con sei Hypercar racchiuse in meno di un minuto, e a meno di due ore dal termine, quella del 2...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 12
Cadillac al comando,
Ferrari AF Corse KO

Da Le Mans - Michele Montesano È ancora tutto da scrivere l’esito finale della 24 Ore di Le Mans. Se fino a qualche ora fa la...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 2
Ancora Slater

Da Vallelunga - Davide Attanasio - Foto SpeedyGara condotta dall'inizio alla fine, giro più veloce e vittoria per dispers...

Leggi »
18 Feb [15:10]

WS a Valencia - Gara 2
Peebles, dall'inizio alla fine

Massimo Costa

Dall'inizio di gara 2 alla bandiera a scacchi. Così Griffin Peebles ha vinto la seconda corsa di Valencia recuperando punti importanti per la classifica generale. L'australiano di MP Motorsport è secondo dietro ad Andres Cardenas, secondo al traguardo, ed ora il divario tra i due contendenti si è accorciato, da 21 punti che erano prima della partenza a 14. Partito dalla pole grazie al miglior tempo segnato in gara 1 (questa volta non si sono presi i migliori secondi crono della qualifica 1), Peebles ha domato Cardenas fin dai primi metri. Terzo si era piazzato il rookie sempre più sorprendente Macej Gladysz, ma una leggerezza nel posizionarsi sullo schieramento gli ha portato 5" di penalità e il crollo in 15esima posizione.

Terzo ha così terminato Gianmarco Pradel, bravo nell'ultimo giro a sorprendere con una bella staccata Akshay Bohra alla ripartenza dalla safety-car intervenuta per Mikel Pedersen. Bella prestazione per Juan Cota, quinto dopo essere stato anche nono. Gran recupero e terzo posto in campionato. Partito ottavo, Mattia Colnaghi è sempre rimasto in top 10 finendo settimo e vincendo la classifica rookie davanti a René Lammers, ottavo. Buon risultato per il team Cram che con Filippo Fiorentino, scattato 11esimo, ha visto l'arrivo in 12esima posizione. Partiva in quinta fila il suo compagno Flavio Olivieri, ma è subito finito a centro gruppo. Due le safety-car intervenute.

Domenica 18 febbraio 2024, gara 2

1 - Griffin Peebles - MP Motorsport - 17 giri
2 - Andres Cardenas - Campos - 0"781
3 - Gianmarco Pradel - US Racing - 2"105
4 - Akshay Bohra - US Racing - 2"964
5 - Juan Cota - Drivex - 3"176
6 - Matheus Ferreira - US Racing - 3"612
7 - Mattia Colnaghi - MP Motorsport - 3"762
8 - René Lammers - MP Motorsport - 4"318
9 - Maxim Rehm - US Racing - 4"849
10 - Peter Bouzinelos - MP Motorsport - 4"979
11 - Tim Gerhards - Monlau - 5"355
12 - Filippo Fiorentino - Cram - 5"832
13 - Jan Przyrowski - Campos - 5"904
14 - Douwe Dedecker - GRS - 6"114
15 - Maciej Gladysz - Campos - 6"338 **
16 - Adam Hideg - Jenzer - 7"403
17 - Arthur Dorison - Jenzer - 7"433
18 - Oleksandr Savinkov - AKM - 8"611
19 - Nathan Tye - Campos - 8"805
20 - Flavio Olivieri - Cram - 8"892
21 - Enea Frey - Jenzer - 9"701
22 - Thomas Strauven - Rodin - 10"441
23 - Emanuele Olivieri - AKM - 11"930
24 - Kabir Anurag - US Racing - 11"968
25 - Lia Block - GRS - 11"994
26 - Bart Harrison - Rodin - 12"983
27 - Lenny Ried - Monlau - 13"637
28 - Nathanael Berreby - Maffi - 14"503
29 - Edouard Borgna - Jenzer - 1 giro
30 - Wiktor Dobrzanski - Tecnicar - 1 giro

** 5" di penalità

Ritirati
Mikel Pedersen
Francisco Macedo
Lucas Fluxa
Finn Harrison
Ernesto Rivera

Il campionato
1.Cardenas 100; 2.Peebles 86; 3.Cota 60; 4.Gladysz 55; 5.Ferreira 51; 6.Bohra 40; 7.Pedersen 33; 8.Pradel 31; 9.Colnaghi 18; 10.Egozi 16; 11.Rivera 8; 12.Fluxa 6; 13.Lammers 4; 14.Weisenburger, Tye, Bouzelinos, Rehm 2; 18.F.Harrison 1.

gdlracing