9 Ott [7:05]

Suzuka - La cronaca
Rosberg domina, Hamilton terzo

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Rosberg vince il quarto GP nelle ultime cinque gare. Dietro di lui Verstappen Hamilton Vettel Raikkonen Ricciardo Perez Hulkenberg Massa Bottas Grosjean Palmer Kvyat Magnussen Ericsson Alonso Sainz Button Nasr Gutierrez Ocon Wehrlein. Mercedes vince in netto anticipo il mondiale costruttori

52° giro Hamilton ci prova all'ultima variante, ma Verstappen chiude la porta e l'inglese va dritto

49° giro Rosberg + 5"8 Verstappen che riesce a contenere Hamilton mentre Raikkonen avvicina Vettel

45° giro Hamilton a soli 8 decimi da Verstappen mentre Vettel sta iniziando a contenersi con le gomme soft. 8 giri al termine

43° giro Rosberg + 5"3 Verstappen 7"0 Hamilton 11"0 Vettel 18"2 Raikkonen 28"8 Ricciardo 49"5 Perez 53"0 Hulkenberg 77"6 Massa Bottas

39° giro Hamilton regge bene alle pressione di Vettel e sta anche recuperando su Verstappen che è a 5"8

34° giro Rosberg + 4"1 Verstappen 15"0 Hamilton 15"6 Vettel 19"1 Raikkonen 37"3 Ricciardo 44"2 Perez 47"4 Hulkenberg

34° giro Vettel finalmente va al pit e monta gomme soft rientrando dietro ad Hamilton e davanti a Raikkonen

33° giro Pit di Hamilton, sempre dure, che rientra davanti a Raikkonen autore del gpv della gara

32° giro Pit per Ricciardo che continua a montare gomme dure

31° giro Vettel è il leader della corsa con 4"7 di vantaggio su Hamilton, entrambi con 1 pit, poi Rosberg a 9" con due pit

29° giro Secondo pit per Rosberg che prosegue con le dure. Pit anche per Perez che monta medie

28° giro Pit anche per Hulkenberg che va con gomma media

Gran battaglia tra Sainz e Massa alla prima curva mentre Verstappen va al pit per la seconda volta e prosegue con le dure

27° giro Primo pit per Bottas mentre Sainz tenta di passare Alonso alla prima curva ma va largo

26° giro secondo pit per Raikkonen che dalle dure passa... alle dure

26° giro Palmer Magnussen e Nasr vanno al primo pit

25° giro Primo pit per Massa che dalle medie passa alle dure. Un giro prima si era fermato per la seconda volta Kvyat passato alle dure anche lui

Ancora a 0 pit-stop Bottas Massa Palmer Ericsson Magnussen Nasr

21° giro Rosberg + 4"2 Verstappen 6"9 Vettel 19"4 Hamilton 26"7 Ricciardo 27"8 Raikkonen Perez Hulkenberg Bottas Massa Palmer Grosjean

Hulkenberg supera Bottas alla variante e sale 8°

20° giro Gutierrez si gira alla variante finale nel tentativo di passare Sainz per il 18° posto

17° giro Raikkonen supera Bottas e si prende il 6° posto

Ricciardo supera Bottas e sale 5° mentre Perez ha la meglio su Massa, come Hulkenberg.

16° giro Rosberg Verstappen Vettel Hamilton Bottas Ricciardo Raikkonen Massa Perez Hulkenberg Palmer Ericsson Grosjean Magnussen

Hamilton supera Bottas, Raikkonen passa Massa. Le due Williams partite con gomme medie non si sono fermate al pit

13° giro Rosberg + 2"6 Verstappen 6"4 Vettel 17"7 Bottas Hamilton Massa Ricciardo Raikkonen Perez Hulkenberg Palmer Ericsson Magnussen

13° giro Pit per Hamilton mentre Raikkonen supera in un colpo solo Perez e Palmer

12° giro Pit per Rosberg Vettel Perez Raikkonen tutti con gomma dura

11° giro Pit per Hulkenberg e Gutierrez, entrambi riescono con le hard

10° giro Pit per Verstappen e Ricciardo, ai box anche Grosjean e Kvyat. I due Red Bull hanno montato gomme dure

7° giro Rosberg + 5"1 Verstappen 7"2 Vettel Perez Ricciardo Raikkonen Hamilton Hulkenberg. Piccolo errore di Raikkonen che va oltre il cordolo

Gran difesa di Hulkenberg alla 180R su Hamilton

5° giro Rosberg + 4" Verstappen Vettel Perez Ricciardo Raikkonen Hulkenberg Hamilton Grosjean Gutierrez Kvyat Sainz Bottas Massa Alonso

5° giro Raikkonen scavalca Hulkenberg per il 6° posto

2° giro Vettel affianca Perez e passa il messicano alla prima curva

1° giro Rosberg Verstappen Perez Vettel Ricciardo Hulkenberg Raikkonen Hamilton Grosjean Gutierrez Kvyat Sainz Bottas Massa Alonso Palmer

Gran sorpasso di Vettel a Ricciardo nell'ultima curva prima della variante finale. La Ferrari è quarta

Parte bene Rosberg, non Hamilton che viene scavalcato da Verstappen. Bel salto in avanti di Vettel e Raikkonen, quinto e settimo

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone