formula 1

Sochi - Qualifica
Norris che pole, Sainz secondo
Hamilton sbaglia tutto, quarto

Nel giorno in cui Max Verstappen, dovendo partire dal fondo griglia per la penalità dovuta al cambio motore, la quarta unità,...

Leggi »
Regional by Alpine

Valencia - Gara 1
Colapinto trova il riscatto

1 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 21 giri 2 - David Vidales - Prema - 0"4173 - Mari Boya - VAR - 4"0924 -...

Leggi »
Regional by Alpine

Valencia - Qualifica 1
Colapinto batte Vidales

1 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 1’28"7692 - David Vidales - Prema - 1’28"8333 - Mari Boya - VAR - 1’28"...

Leggi »
FIA Formula 3

Alla scoperta di Hauger,
la nuova speranza della Norvegia

Il Dennis Hauger nel FIA Formula 3 ha chiuso un cerchio aperto da oltre dieci anni. Nel 2010 fu infatti un pilota norvegese a...

Leggi »
FIA Formula 3

Sochi – Gara 1
Hauger campione con Prema
Vittoria per Sargeant

Ha provato in tutti i modi a conquistare la vittoria di gara 1 a Sochi ma, nonostante il secondo posto, Dennis Hauger può fes...

Leggi »
FIA Formula 2

Sochi - Qualifica
Terza pole di fila per Piastri e Prema

Terza pole position consecutiva per Oscar Piastri in questa stagione di Formula 2, davanti a tutti ancora una volta in occasi...

Leggi »
6 Lug [19:24]

Silverstone, qualifica
Prima pole di Hubert

Da Silverstone - Massimo Costa

Prima pole stagionale per Anthoine Hubert. Il 21enne di Lione schierato dal team ART e nell'orbita Academy Renault, è sceso fino a 1'46"033 per gelare i propri avversari. In particolare il compagno di squadra Nikita Mazepin, che aveva preso il comando con 1'46"271 migliorandosi poi con 1'46"135, non riuscendo a scalzare Hubert.

Prima fila tutta ART dunque mentre il leader del campionato Callum Ilott (ART), che la scorsa settimana aveva scavalcato in classifica generale proprio Hubert protagonista di un fine settimana da zero punti, è quarto in seconda fila, battuto da un eccellente Giuliano Alesi della Trident. Il giovane della FDA è stato bravo nell'inserirsi tra i rivali della squadra diretta da Sebastien Philippe e a precedere il compagno di colori in FDA.

Terza fila tutta Trident, con Ryan Tveter quinto e al suo miglior risultato assoluto nei due anni di GP3, e Alessio Lorandi sesto, dal quale ci si attendeva di più. Non è stata una qualifica ottimale per i piloti italiani in quanto anche Leonardo Pulcini (Campos) ha qualcosa da recriminare per il nono posto, il suo peggior piazzamento 2018, e appena davanti al compagno Simo Laaksonen. Quarta fila invece, per Dorian Boccolacci (MP), che dopo la pole di Le Castellet non riesce più ad essere ficcante, e per Jake Hughes, vincitore di gara 2 a Spielberg e il peggiore tra i piloti ART. In difficoltà Niko Kari, in ultima fila.

Lo schieramento di partenza di gara 1

1. fila
Anthoine Hubert - ART - 1'46"033
Nikita Mazepin - ART - 1'46"135
2. fila
Giuliano Alesi - Trident - 1'46"271
Callum Ilott - ART - 1'46"348
3. fila
Ryan Tveter - Trident - 1'46"705
Alessio Lorandi - Trident - 1'46"706
4. fila
Dorian Boccolacci - MP Motorsport - 1'46"710
Jake Hughes - ART - 1'46"712
5. fila
Leonardo Pulcini - Campos - 1'46"790
Simo Laaksonen - Campos - 1'46"871
6. fila
Pedro Piquet - Trident - 1'46"907
Diego Menchaca - Campos - 1'46"987
7. fila
Joey Mawson - Arden - 1'47"094
Julien Falchero - Arden - 1'47"145
8. fila
Juan Manuel Correa - Jenzer - 1'47"159
David Beckmann - Jenzer - 1'47"187
9. fila
Tatiana Calderon - Jenzer - 1'47"233
Devlin De Francesco - MP Motorsport - 1'47"304
10. fila
Niko Kari - MP Motorsport - 1'47"311
Gabriel Aubry - Arden - 1'47"315

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone