formula 1

Silverstone - Qualifica
Con la pioggia, prima pole di Sainz

Carlos Sainz non scorderà per molto tempo questo sabato 2 luglio. Su uno dei circuiti più iconici della F1, Silverstone, e co...

Leggi »
Super Trofeo Lamborghini

Misano - Gara 1
Cinquina di Spinelli e Weering

Solo Patrik Kujala nel 2015 aveva ottenuto altrettanti successi consecutivi come Loris Spinelli e Max Weering, che stanno ris...

Leggi »
Formula E

Marrakech - Gara
Super Mortara, tris e leadership

Terza vittoria stagionale, dal peso specifico altissimo. Edoardo Mortara trionfa nell'E-Prix di Marrakech e insieme alla ...

Leggi »
FIA Formula 2

Silverstone - Gara 1
Doohan centra il primo successo

Alla vigilia della stagione era atteso nella lotta per il titolo, ma fin qui non è andata come da pronostici. Oggi, però, Jac...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 1
Antonelli prende la testa

Quarta vittoria consecutiva per Andrea Kimi Antonelli, che porta a sei il numero di successi stagionali (ottenute tutte ...

Leggi »
GT World Challenge

Misano - Gara 1
WRT allunga, Marciello secondo

Terza vittoria stagionale per Charles Weerts e Dries Vanthoor, che anche a Misano hanno messo le mani su gara 1, come accadut...

Leggi »
1 Set [14:50]

Ningbo, gara 2
Hyman fa centro e comanda

Jacopo Rubino

La Hitech, per adesso, rimane imbattuta nel Formula 3 Asian Championship: cinque vittorie su cinque manche disputate. A Sepang era maturato il tris con Jake Hughes, a Ningbo in gara 1 è stata la volta di Ben Hingeley, mentre Raoul Hyman si è preso la scena di gara 2.

Decisivo il dodicesimo giro, quando il sudafricano ex GP3 ha risolto in suo favore la bella battaglia con il poleman Jaden Conwright. L'americano aveva condotto i giochi sin dal via, ma dopo il tentativo di fuga si è visto raggiungere dal rivale e si è dovuto accontentare di un altro secondo posto, nonostante si sia difeso alla grande. Il portacolori del team Absolute ha mostrato comunque di avere tutte le carte in regola per giocarsi il titolo, e domani avrà un altro tentativo dalla pole per arpionare l'ambito successo.

Nel frattempo, Hyman balza in vetta alla classifica generale con 83 punti, superando il compagno Hughes che, essendo impegnato nella GP3 a Monza, non si muoverà ovviamente da quota 75.

Sempre lo stesso giro, il numero 12, è stato invece fatale a Ben Hingeley e Tomoki Takahashi che si erano contesi la terza piazza: vincitore di gara 1, il gallese ha patito un problema al cambio ed è rientrato ai box, il nipponico ha parcheggiato sull'erba (con fiamme dal posteriore) mentre era ormai messo sotto pressione da Akash Nandy. Il malese è andato perciò a completare il podio in tranquillità, seguito dal cinese James Yu (ZEN) che sul tracciato di casa ha fornito una buona prestazione.

Dietro di lui, Charles Leong (Hitech) e Akash Gowda (M-Sport), mentre terminando settimo il monegasco Louis Prette si è lasciato alle spalle le difficoltà della corsa mattutina.

Sabato 1 settembre 2018, gara 2

1 - Raoul Hyman - Hitech - 15 giri 26'17"938
2 - Jaden Conwright - Absolute - 2"513
3 - Akash Nandy - Absolute - 12"433
4 - James Yu - ZEN - 14"508
5 - Charles Leong - Hitech - 25"025
6 - Akash Gowda - M-Sport Asia - 26"263
7 - Louis Prette - BlackArts - 27"326
8 - Liu Zexian - Emc2 - 42"156
9 - Hao Tao Yin - ZEN - 44"125

Giro più veloce: Raoul Hyman 1'44"038

Ritirati
12° giro - Tomoko Takahashi
12° giro - Ben Hingeley
6° giro - Takashi Hata

Il campionato
1.Hyman 83 punti; 2.Hughes 75; 3.Conwright 60; 4.Nandy 55; 5.Leong 51; 6.Takahashi 35; 7.Yu 28; 8.Hingeley 25; 9.Owen 24; 10.Prette 20

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone