28 Ott [19:57]

Città del Messico - La cronaca
Hamilton campione, Verstappen domina

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
71 giri in programma

Ultimo giro Vince Verstappen che precede Vettel Raikkonen Hamilton Bottas Hulkenberg Leclerc Vandoorne Ericsson Gasly, questi i piloti a punti. Poi, Ocon Hartley Stroll Sirotkin Magnussen Grosjean

Verstappen spinge forte e gli viene detto di non forzare con 14"5 di vantaggio

63° giro Si riparte con Verstappen che ha un vantaggio di 14"4 su Vettel mentre Hamilton, quarto sta per assaporare il quinto iride

Bottas ne approfitta per entrare ai box e montare hypersoft

VSC per l'olio in pista mentre Verstappen si preoccupa per la sua power unit e chiede al box di fare verifiche

Colpo di scena, problema per Ricciardo che rompe il motore e si ritira ancora una volta

60° giro Verstappen + 11"5 Ricciardo 12"7 Vettel 32" Raikkonen 50"5 Hamilton 1'12" Bottas

Sovrasterzo eccessivo per Vettel che perde 1"5 da Ricciardo

57° giro Le due Red Bull spingono forte e Ricciardo segna il gpv, ma Vettel non lo molla. Mentre Verstappen ha sul compagno 9"5

55° giro Vettel è vicinissimo a Ricciardo mentre Gasly ha passato Ocon e Hartley

54° giro Verstappen +7" Ricciardo 8"6 Vettel

Nei doppiaggi Vettel ha perso terreno su Ricciardo

Settimo è Hulkenberg davanti a Leclerc, Vandoorne, Ericsson, Hartley, Ocon Gasly Stroll Magnussen Sirotkin Grosjean

50° giro Verstappen + 6"1 Ricciardo che non ha fatto il pit, 8"2 Vettel 17"7 Raikkonen (senza secondo pit), 31"4 Hamilton 47"5 Bottas

48° giro Verstappen ai box per montare supersoft, anche Bottas va al pit e monta ultrasoft

47° giro Raikkonen zitto zitto ha preso Bottas, lo attacca e il pilota Mercedes arriva lungo, come Hamilton con Ricciardo

47° giro Sorprendente decisione Ferrari, che chiama ai box Vettel per montargli ultrasoft. Ai box anche Hamilton che monta ultrasoft

46° giro Ricciardo attacca deciso Hamilton che arriva lungo alla curva 4

45° giro Vettel accorcia ancora su Verstappen: 11"2, primo pit per Grosjean che dalle supersoft passa alle ultrasoft

Duello tra Hamilton e Ricciardo per il terzo posto

43° giro Vettel si porta a 12"1 da Verstappen

Hamilton è in crisi di gomme e Ricciardo lo sta mettendo nel mirino

42° giro Vettel ancora mezzo secondo più rapido di Verstappen, 12"7 il divario

41° giro Vettel gira 7 decimi più rapido di Verstappen ed ora si trova a 13"6 da Verstappen

40° giro Delusione per il pubblico messicano: Perez si deve ritirare per un problema tecnico

38° giro Ancora un gran sorpasso di Vettel che infila senza pietà Hamilton

Hamilton e Ricciardo hanno problemi di graining con le gomme mentre Vettel guadagna tantissimo sulla Mercedes dell'inglese

35° giro Verstappen + 12"6 Hamilton 16" Vettel 19"7 Ricciardo 23"5 Bottas 29"3 Raikkonen poi Hulkenberg Perez Leclerc Magnussen Vandoorne Grosjean Ericsson Hartley Ocon Stroll Sirotkin Gasly

34° giro Perez esalta la folla superando bene Leclerc salendo ottavo

33° giro Gran sorpasso di Vettel a Ricciardo

33° giro Difficoltà per Ricciardo e Vettel che devono doppiare Leclerc e Perez in piena bagarre

Anche Perez si è fermato per il pit quando vi era la VSC

31° giro Continua il periodo di VSC e Ocon si ferma per il cambio gomme mentre Vettel è attaccatissimo a Ricciardo, terzo

Vettel stava attaccando in rettifilo Ricciardo quando è entrata in gioco la VSC per lo stop di Sainz causa problemi tecnici

Gran caos con l'inizio dei doppiaggi mentre Vettel si fa vedere da Ricciardo

29° giro Vettel è attaccato a Ricciardo

Tutti sono in pista con le supersoft

Secondo pit per Gasly, come Hartley e Stroll che vanno con le supersoft

26° giro Verstappen ha 9" su Hamilton che deve guardarsi da Ricciardo e Vettel

21° giro Verstappen + 9"2 Hamilton 11"5 Ricciardo 13" Vettel 18"6 Bottas 31"2 Raikkonen

18° giro Verstappen Hamilton Ricciardo Vettel Bottas Raikkonen Perez Sainz Hulkenberg Magnussen Leclerc Grosjean Hartley Ocon Gasly Vandoorne Stroll Sirotkin ed Ericsson che ha fatto il pit montando supersoft

Ancora senza pit Perez Magnussen Grosjean

Leclerc supera Grosjean e va undicesimo

Sarà interessante vedere chi riuscirà ad arrivare al traguardo senza effettuare un altro pit-stop

17° giro Pit per Vettel che riparte con le supersoft come Raikkonen, anche lui subito in corsia box

Raikkonen e Hamilton affrontano la prima variante appaiati, poi l'inglese ha la meglio e anche Ricciardo passa il finlandese, in difficoltà con le gomme

15° giro Verstappen gira 2" più rapido di Vettel mentre Raikkonen si difende da Hamilton e Ricciardo

Vettel prosegue con le ultrasoft e si dice contento della resa delle gomme

Verstappen va all'attacco di Raikkonen sul lungo rettifilo del box e sale secondo. Intanto Perez ha passato Ericsson

14° giro Vettel comanda con 12" su Raikkonen e Verstappen, 15" su Hamilton e 17" su Ricciardo

13° giro Pit per Verstappen che monta supersoft

12° giro Pit per Ricciardo che riparte con supersoft e per Hulkenberg anche lui con supersoft come Vandoorne

Pit anche per Sainz che va con le supersoft, Gasly che monta supersoft, Stroll (ultrasoft), Sirotkin (supersoft)

11° giro Pit per Hamilton e Bottas che montano supersoft

Gran duello tra Ericsson e Perez per il decimo posto

Hamilton ha alzato il ritmo e gira 1"5 più lento di Verstappen e Ricciardo gli si avvicina

8° giro Verstappen + 3"2 Hamilton 5" Ricciardo 8"7 Vettel 13"1 Bottas Raikkonen Sainz Hulkenberg Leclerc Ericsson Perez Stroll Magnussen Vandoorne Sirotkin Grosjean Hartley Ocon Gasly

Si ritira Alonso che subito aveva centrato un pezzo del musetto di Ocon volato via. Ma forse lo stop dello spagnolo è dovuto al motore

3° giro Verstappen 1"9 Hamilton 3"5 Ricciardo 6" Vettel Bottas Raikkonen Sainz Hulkenberg Leclerc Ericsson Perez Stroll Magnussen Vandoorne Sirotkin Grosjean Gasly Hartley Ocon Alonso

Col musetto danneggiato, Ocon è costretto a rientrare ai box per sostituirlo

Gran partenza di Hamilton che si inserisce tra le due Red Bull in prima fila, ma alla staccata Verstappen tiene duro prendendosi la prima posizione mentre il poleman Ricciardo è terzo davanti a Vettel che supera Bottas, scattato bene dalla terza fila

Con le ultrasoft partono Ricciardo Verstappen Hamilton Vettel Bottas Raikkonen Alonso Vandoorne Stroll Sirotkin; con le hypersoft Hulkenberg Sainz Leclerc Ericsson Gasly; con le supersoft Ocon Perez Hartley Magnussen Grosjean

Circuito assiepato a Città del Messico per la terz'ultima prova del Mondiale F1 che può laureare campione del mondo per la quinta volta Lewis Hamilton

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone