altre

Centenario Monza, Sticchi Damiani:
recuperare l'anello dell'alta velocità

Jacopo Rubino

Il 2022 segnerà il centenario di Monza, il terzo circuito permanente più antico ...

Leggi »
Mondiale Rally

Niente ritiro per Ogier:
resta in Toyota per il WRC 2021

Jacopo Rubino

Il ritiro può attendere: Sebastien Ogier ha deciso di proseguire almeno per un altro anno ...

Leggi »
dtm Assen, qualifica 2<br />Rast sul filo dei millesimi
6 Set [10:55]

Assen, qualifica 2
Rast sul filo dei millesimi

Michele Montesano

Sul circuito di Assen, René Rast ha conquistato la sua seconda pole stagionale del DTM. Non è stato un compito facile per il campione in carica, che ha avuto la meglio sul Loïc Duval per soli 29 millesimi. Terzo crono per Robin Frijns, ancora una volta vicinissimo al vertice e pronto a dare spettacolo in gara 2 per la gioia dei suoi fans. Robert Kubica partirà dalla decima piazzola, segno che il rookie polacco sta proseguendo nel verso giusto il suo apprendimento con la categoria e soprattutto con la sua BMW M4.

Ad attendere i piloti del DTM in questa mattinata, non è stato il circuito bagnato, ma una temperatura di soli 14 gradi. Ma anche con queste temperature, il dominio targato Audi è proseguito, con cinque RS5 nei primi posti dello schieramento. Rast ha impresso subito il suo ritmo siglando il miglior crono già nella prima parte della qualifica. Dopo il cambio pneumatici, e con pista gommata, Duval ha provato a sferrare l’attacco sottraendogli momentaneamente la pole. Ma il pilota del Team Rosberg, nel suo ultimo tentativo, ha ulteriormente migliorato conquistando la prima posizione.

La seconda fila vede un agguerrito Frijns affiancato dal leader di campionato Nico Müller per la prima volta in questa stagione fuori dalle prime tre posizioni. Quinto tempo per Mike Rockenfeller che chiude il poker Audi, seguito dal miglior pilota BMW che è stato ancora una volta Jonathan Aberdein a quattro decimi dal poleman.

Settimo crono per Ferdinand Habsburg, il pilota del WRT non è riuscito a migliorarsi nel suo secondo tentativo. Ottavo Timo Glock che ha preceduto Harrison Newey entrato nella Top-10 per la terza volta in questa stagione. Ottima decima piazza artigliata da Kubica che ha ottenuto la sua miglior prestazione in assoluto in qualifica.

Domenica 6 settembre, qualifica 2


1 - René Rast (Audi) - Rosberg - 1'22"976
2 - Loic Duval (Audi) - Phoenix - 1'23"005
3 - Robin Frijns (Audi) - Abt - 1'23"086
4 - Nico Muller (Audi) - Abt - 1'23"103
5 - Mike Rockenfeller (Audi) - Phoenix - 1'23"365
6 - Jonathan Aberdein (BMW) - RMR - 1'23"411
7 - Ferdinand Habsburg (Audi) - WRT - 1'23"512
8 - Timo Glock (BMW) - RMG - 1'23"552
9 - Harrison Newey (Audi) - WRT - 1'23"736
10 - Robert Kubica (BMW) - ART - 1'23"751
11 - Marco Wittmann (BMW) - RMG - 1'23"862
12 - Jamie Green (Audi) - Rosberg - 1'23"878
13 - Philipp Eng (BMW) - RBM - 1'23"900
14 - Sheldon van der Linde (BMW) - RBM - 1'24"085
15 - Fabio Scherer (Audi) - WRT - 1'24"090
16 - Lucas Auer (BMW) - RMR - 1'24"579

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone