formula 1

Albon, Imola la tappa decisiva?
La conferma in Red Bull passa da qui

Jacopo Rubino

La gara di Imola potrebbe essere il crocevia per il futuro di Alex Albon. In gio...

Leggi »
Mondiale Rally

Italia Sardegna, finale
Sordo resiste e trionfa

Jacopo Rubino

Per il secondo anno consecutivo Dani Sordo trionfa al Rally d’Italia Sardegna: pilota Hyun...

Leggi »
12 Set [16:22]

Zolder, gara 1
Baert l'uomo di casa

Michele Montesano

Vittoria in patria per Nicolas Baert nella TCR Europe. Il belga ha conquistato il primo posto di Gara 1 in quel di Zolder. Una gara dominata dall’inizio alla fine per il pilota Audi, nonostante le neutralizzazioni e i numerosi colpi di scena. Ciò nonostante Baert ha tagliato il traguardo con tre secondi di vantaggio su Mike Halder. A completare il podio ci ha pensato Mat’o Homola con la Hyundai del team BRC.

Allo spegnimento dei semafori Baert ha fatto patinare gli pneumatici venendo sorpassato da Homola. Il pilota Hyundai a sua volta è arrivato lungo in curva tre restituendo la leadership al belga. Ottimo lo scatto di Halder balzato dal nono al terzo posto. La terza posizione si è poi tramutata in seconda dopo il sorpasso ai danni di Homola nel corso del secondo passaggio.

L’ingresso della vettura di sicurezza si è reso indispensabile quando i fratelli Jessica e Andreas Bäckman sono stati costretti al ritiro. La Hyundai di Jessica Bäckman è stata spinta dalla Peugeot di Florian Briché finendo a muro. Andreas Bäckman invece ha perso il controllo della sua i30 N andando a sbattere violentemente contro le barriere di protezione. Fortunatamente nessun problema fisico per i due piloti.

Al restart Baert ha continuato a comandare i giochi, mentre Mehdi Bennani è stato costretto al ritiro per problemi tecnici alla sua Audi. Briché è stato coinvolto in un altro incidente con il suo compagno di squadra Jean-Laurent Navarro subito dopo l’esposizione della bandiera verde. Entrambe le Peugeot sono rimaste ferme a bordo pista. La direzione gara ha optato per la Full Course Yellow per spostare le vetture.

Dopo l’ennesima ripartenza Baert ha gestito tutto alla perfezione andando a conquistare la vittoria scortato da Halder e Homola. Daniel Nagy ha concluso ai piedi del podio, seguito dal primo pilota Honda Daniel Lloyd. Sesto posto per Martin Ryba giunto davanti Michelle Halder. Ottavo e nono posto per le Peugeot 308 di casa Clairet rispettivamente con Teddy e Jimmy. A chiudere la Top-10 la Honda Civic Type R di Pepe Oriola.

Sabato 12 settembre 2020, gara 1


1 - Nicolas Baert (Audi RS 3 LMS) - Comtoyou - 16 giri
2 - Mike Halder (Honda Civic TypeR TCR) - Profi Car - 2"885
3 - Mat’o Homola (Hyundai i30 N TCR) - BRC - 4"894
4 - Dániel Nagy (Hyundai i30 N TCR) - BRC - 5"163
5 - Daniel Lloyd (Honda Civic TypeR TCR) - Brutal Fish - 6"504
6 - Martin Ryba (Honda Civic TypeR TCR) - Brutal Fish - 7"781
7 - Michelle Halder (Honda Civic TypeR TCR) - Profi Car - 8"173
8 - Teddy Clairet (Peugeot 308 TCR) - Clairet - 9"306
9 - Jimmy Clairet (Peugeot 308 TCR) - Clairet - 10"602
10 - Pepe Oriola (Honda Civic TypeR TCR) - Brutal Fish - 11"147
11 - Sami Taoufik (Audi RS 3 LMS) - Comtoyou - 11"992
12 - John Filippi (Hyundai i30 N TCR) - Target - 15"476
13 - Stéphane Ventaja (Peugeot 308 TCR) - Clairet - 17"109
14 - Gilles Colombani (Peugeot 308 TCR) - Clairet - 19"659

Giro più veloce: Nicolas Baert 1'37"561

Ritirati
Julien Briché (Peugeot 308 TCR) - JSB
Florian Briché (Peugeot 308 TCR) - JSB
Jean Laurent Navarro (Peugeot 308 TCR) - JSB
Mehdi Bennani (Audi RS 3 LMS) - Comtoyou
Andreas Bäckman (Hyundai i30 N TCR) - Target
Jessica Bäckman (Hyundai i30 N TCR) - Target

Il campionato
1.Lloyd 94 punti; 2.Halder 93, 3.Clairet 77, 4.Bennani 76; 5.Girolami 66; 6.Filippi 65; 7.Baert 63; 8.Homola 61; 9.Nagy 52; 10.Bäckman 51.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone