altre

Centenario Monza, Sticchi Damiani:
recuperare l'anello dell'alta velocità

Jacopo Rubino

Il 2022 segnerà il centenario di Monza, il terzo circuito permanente più antico ...

Leggi »
Mondiale Rally

Niente ritiro per Ogier:
resta in Toyota per il WRC 2021

Jacopo Rubino

Il ritiro può attendere: Sebastien Ogier ha deciso di proseguire almeno per un altro anno ...

Leggi »
11 Ott [11:18]

Bowyer si ritira, entra Cindric
Wallace sarà "satellite" Gibbs

Marco Cortesi

Aggiornamento importante per il mercato della NASCAR 2021. Questa settimana, diverse notizie hanno contribuito a dare più forma allo schieramento della prossima stagione. La news principale è quella del ritiro di Clint Bowyer. Il pilota del Kansas, arrivato a 41 anni, ha deciso di interrompere la sua carriera, iniziata realmente dal nulla e dalle gare della provincia americana. Bowyer, notoriamente estroverso e amato dal pubblico, lavorerà con Fox News per le telecronache delle gare. Al suo posto andrà Austin Cindric. Figlio di Tim Cindric, uomo al comando del team Penske, è attualmente secondo in Xfinity Series nella quale ha vinto cinque gare. Dato che il Team Penske non avrà posti disponibili per i prossimi anni, ha trovato posto in una scuderia Ford, anzi in due.

Per Cindric scalata in più anni
E' già infatti stato stabilito che nel 2022 Cindric correrà per il team Wood Brothers Racing, scuderia satellite di Penske, mentre per il 2021 sarà mantenuto Matt DiBenedetto, che ha portato la più antica compagine in attività per la seconda volta nella sua storia ai playoff.  Un nuovo team accoglierà invece il messicano Daniel Suarez, quest'anno impegnato col team Gaunt Brothers. Il Trackhouse Racing, dell'ex pilota Justin Marks, ha annunciato di avere acquistato la franchigia del team Spire Sports e di essere pronto ad un programma full-time nel 2021.

Wallace sarà di fatto parte del team Gibbs
Per quanto riguarda lo schieramento Toyota, è stato definito che la squadra per cui guiderà Bubba Wallace, di Michael Jordan e conla co-proprietà di Denny Hamlin, sarà a tutti gli effetti un satellite del team Gibbs ricevendo attrezzatura, telai, meccanici e ingegneri, motori e assistenza. Probabile che anche la sede sia a pochi passi dalla scuderia di Coach Gibbs.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone