formula 1

Test a Sakhir – 1° giorno finale
Verstappen e Red Bull fanno paura a tutti

La prima giornata di test collettivi della Formula 1 in Bahrain ci ha già anticipato quello che probabilmente sarà il corso d...

Leggi »
formula 1

Test a Sakhir – 1° giorno mattina
Verstappen e Red Bull già imprendibili

Terminate tutte le presentazioni delle monoposto, la Formula 1 torna finalmente in azione a Sakhir, in Bahrain, per i tradizi...

Leggi »
World Endurance

La Ferrari 499P Hypercar
di AF Corse si tinge di giallo

Alla vigilia del Prologo, la due giorni di test collettivi che darà ufficialmente il via alla stagione 2024 del FIA World End...

Leggi »
Rally

Anticipato a ottobre il
Rally d’Europa Centrale

Michele Montesano Il Rally d’Europa Centrale, penultimo appuntamento stagionale del WRC, cambia data. La prova del Mondiale...

Leggi »
GT Internazionale

IGTC, 12 Ore di Bathurst
Porsche torna al successo

È arrivata al termine di una gara segnata da ben 11 ingressi della safety car e da un torrenziale scroscio di pioggia, la sec...

Leggi »
24 ore le mans

Svelato l’elenco delle 62 vetture iscritte
23 le Hypercar pronte a darsi battaglia

Michele Montesano È ufficialmente iniziato il conto alla rovescia per la 92ª edizione della 24 Ore di Le Mans. L’ACO ha svel...

Leggi »
19 Gen [7:16]

La USF Juniors con Tatuus nel 2023

Marco Cortesi

E’ stato confermato dall’Andersen Promotions, organizzatore dei campionati low-tier della Road To Indy, che la nuova categoria USF Juniors utilizzerà un pacchetto Tatuus a partire dalla stagione 2023. La vettura, la JR-23, ultilizzerà lo stesso telaio della USF2000 e della Indy Pro 2000, con alcune componenti differenti come sospensioni, freni e ruote. Presente anche l’halo, come in tutte le ultime proposte della casa di Concorezzo. Anche il motore sarà derivato dalla USF2000, un Mazda 2 litri preparato da Elan, però con un restrittore che ridurrà la potenza a circa 150 cavalli. Le gomme saranno sempre Cooper, ma più dure.

Per la prima stagione, il campionato verrà disputato con vetture Ligier di vecchia concezione, dotate di motore Honda. Il campionato sarà gestito dall’ex pilota colombiano Gustavo Yacaman.