formula 1

La F1 piange Tambay, da
tempo malato di Parkinson

Se ne è andato, in silenzio, Patrick Tambay. Da tempo il 73enne pilota francese nato il 25 giugno 1949 a Parigi, soffriva di ...

Leggi »
World Endurance

Villeneuve ha provato la Vanwall LMH
a Montmelò, obiettivo Le Mans 2023?

Michele Montesano La voglia di rimettersi costantemente in discussione non è mai mancata a Jacques Villeneuve. Dopo aver vi...

Leggi »
FIA Formula 3

Fornaroli nuovo pilota Trident
Nel 2022 miglior rookie Alpine

Leonardo Fornaroli è il secondo pilota italiano dopo Gabriele Minì che parteciperà al campionato di F3. Il 18enne piacentino ...

Leggi »
formula 1

I benefici economici del
GP di Imola? 274 milioni

Uno studio sulla ricaduta economica del Gran Premio di F1 svoltosi a Imola, ha sancito il successo della manifestazione per q...

Leggi »
dtm

L'ADAC salva il DTM
La mediazione di Berger

Il DTM è salvo. L'ADAC, Allgemeiner Deutscher Automobil Club, sarà il nuovo organizzatore e promotore della serie più fam...

Leggi »
dtm

ITR non organizzerà il DTM
Berger spera nell'ADAC

Il 6 novembre Italiaracing aveva riportato la difficoltà da parte di Gerhard Berger e della ITR nell'organizzare il campi...

Leggi »
20 Set [20:17]

Come cambia il calendario 2023
La 24 Ore di Spa l'1-2 luglio

Massimo Costa

L'ufficializzazione del calendario F1, con il GP del Belgio che si svolgerà il fine settimana del 30 luglio, la data storica in cui si è sempre disputata la 24 Ore di Spa (a parte il 2020, anno del Covid, quando si corse in ottobre), ha modificato ampiamente il calendario SRO del Fanatec GT World Challenge Endurance e Sprint. E c'è anche una variazione importante, con l'uscita di Magny-Cours e l'ingresso del Nurburgring per quanto riguarda la serie Sprint.

La stagione 2023 si aprirà con le due giornate di test collettivi a Le Castellet il 7-8 marzo, poi il weekend del 23 aprile ci sarà la 3 Ore di Monza, originariamente prevista per il 6 aprile, prima tappa dell'Endurance. Il 13-14 maggio partirà il campionato Sprint a Brands Hatch, inizialmente in calendario il 30 aprile. Il 23-24 maggio, test collettivi pre 24 Ore di Spa, poi il 4 giugno la 6 Ore di Le Castellet, data invariata. A seguire, l'1-2 luglio la 24 Ore di Spa, che come detto era programmata per il 29-30 luglio.

Il weekend del 16 luglio, a Misano si corre il campionato Sprint, prima in calendario il 2 luglio. Il 30 luglio, la novità Nurburgring (Sprint) che prende il posto di Magny-Cours che era programmato per il 14 maggio. Non cambiano le date di Hockenheim (Endurance) del 3 settembre, Valencia (Sprint) del 17 settembre, Montmelò (Endurance) dell'1 ottobre. Poi, atto finale il 15 ottobre a Zandvoort, campionato Sprint che fa un salto in avanti notevole dal 18 giugno in cui era inizialmente programmata la trasferta olandese.

Il calendario 2023

7-8 marzo - Test a Le Castellet
23 aprile - Endurance - 3 Ore di Monza
14 maggio - Sprint - Brands Hatch
23-24 maggio - Test a Spa
4 giugno - Endurance - 6 Ore di Le Castellet 
2 luglio - Endurance - 24 Ore di Spa
16 luglio - Sprint - Misano
30 luglio - Sprint - Nurburgring
3 settembre - Endurance - 3 Ore di Hockenheim
17 settembre - Sprint - Valencia
1 ottobre - Endurance - 3 Ore di Montmelò
15 ottobre - Sprint - Zandvoort

 

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone