FIA Formula 2

La sfida tra Antonelli e Bearman
coinvolge anche Mercedes e Ferrari

Mancano pochissimi giorni all'avvio del campionato di Formula 2 e mai come quest'anno l'attesa è altissima dalle ...

Leggi »
World Endurance

Nuovi orari per il Prologo a Lusail
Tre le sessioni obbligatore per i team

Michele Montesano Il Prologo del FIA WEC in Qatar ha subito un’ulteriore modifica. Finalmente nella mattinata della domenic...

Leggi »
World Endurance

BoP per il Qatar: Toyota penalizzata
Nuovo sistema per gestire le LMGT3

Michele Montesano Con l’imminente avvio stagionale del FIA WEC, puntale si torna a parlare di Balance of Performance. Croce...

Leggi »
Formula E

E-Prix di Misano: rivisto il tracciato
per accogliere le monoposto elettriche

Michele Montesano Pur mantenendo una tappa in Italia, quest’anno la Formula E si trasferirà dal tracciato cittadino di Roma...

Leggi »
formula 1

Test a Sakhir – 3° giorno finale
Leclerc archivia l’ultima giornata

416 giri in totale, miglior tempo complessivo di tutte e tre le giornate di test in Bahrain (1’29”921) e primo posto al termi...

Leggi »
formula 1

Test a Sakhir – 3° giorno mattina
Sainz e Ferrari primi in classifica
Altra sospensione per un tombino

Sembra esserci un rapporto speciale tra la Formula 1 e i tombini. A mezz’ora dall’avvio, una griglia di drenaggio dell’acqua ...

Leggi »
22 Set [12:12]

Jerez, 3° turno
Bortoleto porta Trident in vetta

Mattia Tremolada

L’annuncio arrivato esattamente sette giorni fa sembra aver galvanizzato Gabriel Bortoleto. Il 17enne di San Paolo giovedì scorso è ufficialmente entrato a far parte dell’A14 Management, società fondata da Fernando Alonso, che annovera tra gli altri anche Clement Novalak, Nikola Tsolov e un’altra new entry, Pepe Martì. Nel caso del pilota spagnolo l’annuncio è arrivato addirittura nella giornata di ieri.

Bortoleto e Martì hanno deciso di festeggiare firmando la doppietta al vertice della graduatoria del terzo turno, che visto il brasiliano svettare per il team Trident. Dopo un inizio in sordina, la squadra di Maurizio Salvadori si è portata nelle posizioni di testa, piazzando anche Oliver Goethe e Leonardo Fornaroli poco distanti in quinta e sesta piazza. Il 17enne di Piacenza è risultato il migliore degli italiani, proseguendo la propria crescita. Bene anche Prema, che ha portato Zak O’Sullivan al terzo posto, Paul Aron al settimo e Dino Beganovic al 12esimo.

Kaylen Frederik è ormai una costante in top-5 con il team ART, mentre Gabriele Minì, leader della classifica combinata del primo giorno, è risultato ottavo con Hitech, precedendo Franco Colapinto e Taylor Barnard, sempre più a proprio agio con Jenzer. Hadrien David è stato il più rapido tra le new entry per il team Carlin, seguito a breve distanza dal compagno nella Formula Regional by Alpine Lorenzo Fluxa, approdato in VAR.

Giovedì 22 settembre 2022, 3° turno

1 - Gabriel Bortoleto - Trident - 1’29”554 - 29 giri
2 - Pepe Martì - Campos - 1’29”927 - 30
3 - Zak O’Sullivan - Prema - 1’30”025 - 45
4 - Kaylen Frederik - ART - 1’30”040 49
5 - Oliver Goethe - Trident - 1’30”046 - 31
6 - Leonardo Fornaroli - Trident - 1’30”090 - 26
7 - Paul Aron - Prema - 1’30”186 - 44
8 - Gabriele Minì - Hitech - 1’30”204 - 45
9 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 1’30”206 - 41
10 - Taylor Barnard - Jenzer - 1’30”228 - 20
11 - Sebastian Montoya - Hitech - 1’30”262 - 45
12 - Dino Beganovic - Prema - 1’30”383 - 44
13 - Rafael Villagomez - VAR - 1’30”417 - 38
14 - Mari Boya - MP Motorsport - 1’30”473 - 41
15 - Christian Mansell - Campos - 1’30”527 - 38
16 - Nikola Tsolov - ART - 1’30”548 - 54
17 - Nikita Bedrin - Jenzer - 1’30”575 - 32
18 - Jonny Edgar - MP Motorsport - 1’30”603 - 38
19 - Joel Granfors - Carlin - 1’30”795 - 40
20 - Hadrien David - Carlin - 1’30”976 - 47
21 - Reece Ushijima - Hitech - 1’31”052 - 40
22 - Lorenzo Fluxa - VAR - 1’31”151 - 44
23 - Arias Deukmedjian - Carlin - 1’31”172 - 40
24 - Hugh Barter - Campos - 1’31”188 - 39
25 - Alessandro Famularo - Charouz - 1’31”367 - 39
26 - Roberto Faria - ART - 1’31”473 - 35
27 - Nicola Marinangeli - Charouz - 1’31”546 - 42
28 - Max Esterson - VAR - 1’31”590 - 44
29 - Matias Zagazeta - Charouz - 1’31”669 - 49
30 - Alex Garcia - Jenzer - 1’32”135 - 30