formula 1

Vettel erede di Marko
nel team Red Bull?

L'idea lanciata da Helmut Marko è certamente suggestiva: Sebastian Vettel suo erede all'interno del team Red Bull. Al...

Leggi »
formula 1

Finalmente sono arrivate le
finte dimissioni di Binotto

Sono giorni non facili per il presidente della Ferrari John Elkann che ha appena licenziato il team principal Mattia Binotto,...

Leggi »
FIA Formula 2

PHM si unisce a Charouz per i
campionati di Formula 2 e Formula 3

La notizia era nell’aria ormai da qualche mese. Il team PHM, che nel 2022 ha rilevato la struttura di Formula 4 di Mucke per ...

Leggi »
Rally

Extreme E a Punta del Este
Loeb-Gutierrez, rimonta da campioni

Michele Montesano Finale vietato ai deboli di cuore quello andato in scena a Punta del Este. Il Team X44 di Lewis Hamilton ...

Leggi »
wtcr

Jeddah - Gara 2
Magnus vince e chiude un capitolo

Michele Montesano Tagliando per primo il traguardo del tracciato cittadino di Jeddah, Gilles Magnus ha vinto l’ultima manche...

Leggi »
wtcr

Jeddah - Gara 1
Berthon mette la seconda

Michele Montesano Successo mai messo in discussione quello conquistato da Nathanaël Berthon a Jeddah. Scattato dalla pole di...

Leggi »
27 Set [10:16]

Okayama, gare
Kotaka fa suo il titolo 2022

Jacopo Rubino

Kazuto Kotaka è il campione 2022 della Super Formula Lights: nell'ultimo round in calendario, sul circuito di Okayama, il portacolori del team Tom's si è assicurato matematicamente il titolo con la vittoria di gara 2, l'ottava personale dell'anno. Complice la partenza poco brillante del poleman Iori Kimura, Kotaka si è subito preso la prima posizione, e l'ha mantenuta anche dopo la safety-car intervenuta per l'incidente fra i gentleman "Dragon" e Nobuhiro Imada.

Per l'antagonista Kakunoshin Ohta, terzo al traguardo, il distacco in classifica generale è diventato così incolmabile: alla vigilia del weekend si era presentato sotto di 13 punti, e aveva accorciato le distanze con il successo e il giro più veloce di gara 1, condotta tutta al comando. Kotaka aveva chiuso terzo, con Kimura ancora in mezzo a loro, in piazza d'onore. Ma nella corsa di domenica mattina, le speranze del portacolori Toda Racing sono sfumate in modo definitivo.

Anche se il verdetto era ormai definitivo, Ohta si è consolato con il trionfo nell'ultima manche, dopo aver resistito all'attacco in partenza di Kimura. Il pilota di casa B-Max ha tenuto la scia fino al termine, ma si è dovuto accontentare di nuovo della seconda posizione. Giù dal podio questa volta il neocampione Kotaka, quarto, superato nelle fasi iniziali da Seita Nonaka.

Questo appuntamento ha registrato al via la presenza illustre di Roberto Merhi: l'esperto spagnolo, campione europeo F3 nel 2011, ex F1 e di recente di nuovo impegnato anche in Formula 2, ha guidato una delle Dallara 320 del team B-Max, ma non è andato oltre due noni posti. In gara 2, dopo un drive-through per un sorpasso sotto safety-car, si è anche dovuto ritirare. Per Merhi, che in questa stagione si è già lanciato nel Super GT (classe GT300) trasferendosi in Giappone, è stata una prova generale in vista di un potenziale approdo in Super Formula per il 2023.

Sabato 24 settembre 2022, gara 1

1 - Kakunoshin Ohta (Dallara-Spiess) - Toda - 35'04"459
2 - Iori Kimura (Dallara-Spiess) - B-Max - 1"036
3 - Kazuto Kotaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 5"916
4 - Seita Nonaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 7"551
5 - Togo Suganami (Dallara-Spiess) - B-Max - 11"980
6 - Hibiki Taira (Dallara-Toyota) - Tom's - 15"215
7 - Yuga Furutani (Dallara-Toyota) - Tom's - 17"412
8 - Seiya Motojima (Dallara-Spiess) - Rn Sports - 25"572
9 - Roberto Merhi (Dallara-Spiess) - B-Max - 26"208
10 - Nobuhiro Imada (Dallara-Spiess) - B-Max - 52"255
11 - Dragon (Dallara-Spiess) - B-Max - 53"125

Giro più veloce: Kakunoshin Ohta 1'23"588

Domenica 25 settembre 2022, gara 2

1 - Kazuto Kotaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 18 giri 28'28"249
2 - Iori Kimura (Dallara-Spiess) - B-Max - 0"961
3 - Kakunoshin Ohta (Dallara-Spiess) - Toda - 7"352
4 - Togo Suganami (Dallara-Spiess) - B-Max - 8"990
5 - Yuga Furutani (Dallara-Toyota) - Tom's - 11"761
6 - Hibiki Taira (Dallara-Toyota) - Tom's - 13"410
7 - Seita Nonaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 19"747
8 - Seiya Motojima (Dallara-Spiess) - Rn Sports - 20"300

Giro più veloce: Iori Kimura 1'22"281

Ritirati
13° giro - Roberto Merhi
1° giro - Dragon
1° giro - Nobuhiro Imada

Domenica 25 settembre 2022, gara 3

1 - Kakunoshin Ohta (Dallara-Spiess) - Toda - 18 giri 25'14"493
2 - Iori Kimura (Dallara-Spiess) - B-Max - 1"099
3 - Seita Nonaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 2"659
4 - Kazuto Kotaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 5"000
5 - Hibiki Taira (Dallara-Toyota) - Tom's - 11"492
6 - Yuga Furutani (Dallara-Toyota) - Tom's - 12"631
7 - Seiya Motojima (Dallara-Spiess) - Rn Sports - 18"188
8 - Togo Suganami (Dallara-Spiess) - B-Max - 19"115
9 - Roberto Merhi (Dallara-Spiess) - B-Max - 19"613
10 - Dragon (Dallara-Spiess) - B-Max - 33"339
11 - Nobuhiro Imada (Dallara-Spiess) - B-Max - 34"768

Giro più veloce: Iori Kimura 1'23"492

Il campionato
1.Kotaka 114 punti; 2.Ohta 108; 3.Kimura 85; 4.Nonaka 63; 5.Taira 62; 6.Furutani 45; 7.Suganami 25; 8.Kawaai 10; 9.R.Hiraki 9; 10.Y.Hiraki 2

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone