24 ore le mans

Ferrari: il sogno Le Mans continua
Dopo il bis, si punta al titolo mondiale

Da Le Mans – Michele Montesano A distanza di un anno, il circuit de la Sarthe si è tinto nuovamente di rosso Ferrari. Ma qu...

Leggi »
24 ore le mans

Ferrari si ripete a Le Mans
Fuoco-Nielsen-Molina compiono l’impresa

Da Le Mans - Michele Montesano La Ferrari 499P LMH si è confermata nuovamente la vettura da battere nella 24 Ore di Le Mans. ...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 3
Tripudio Slater, tre su tre

Da Vallelunga - Davide Attanasio - Foto SpeedyTris di vittorie a Misano, tris di vittorie a Vallelunga, nel mezzo il suc...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 14
Torna la pioggia, Ferrari in testa

Da Le Mans - Michele Montesano Con sei Hypercar racchiuse in meno di un minuto, e a meno di due ore dal termine, quella del 2...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 12
Cadillac al comando,
Ferrari AF Corse KO

Da Le Mans - Michele Montesano È ancora tutto da scrivere l’esito finale della 24 Ore di Le Mans. Se fino a qualche ora fa la...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 2
Ancora Slater

Da Vallelunga - Davide Attanasio - Foto SpeedyGara condotta dall'inizio alla fine, giro più veloce e vittoria per dispers...

Leggi »
23 Mag [13:46]

Autopolis, gare
Kimura apre la stagione

Mattia Tremolada

Iori Kimura ha concesso ai propri avversari solamente le briciole nel primo appuntamento della Super Formula Lights ad Autopolis. Il pilota del team B-Max, membro del programma junior Honda, ha fatto valere tutta la propria esperienza (nel 2022 è risultato terzo in campionato) per firmare entrambe le pole position in palio ed aggiudicarsi le tre manche in programma.

La pioggia caduta nelle giornate di giovedì e venerdì, infatti, non ha permesso alle attese new entry in arrivo dall’Europa di provare il tracciato in condizioni di asciutto prima dei due turni di qualifiche, disputati sabato con cielo sereno. Solo Igor Fraga, al rientro alle corse dopo un anno di stop, è riuscito a mettersi in luce nelle prove ufficiali, conquistando la prima fila per gara 1. Il pilota brasiliano di origini giapponesi ha però vanificato tutto al via, stallando. Kimura ha quindi avuto la strada spianata verso la vittoria, seguito dal duo di Tom’s composto da Hibiki Taira e Yuga Futurani e da David Vidales, quarto con la seconda vettura di B-Max all’esordio in campionato.

La leadership di Kimura in gara 2 è stata messa in discussione solo da Syun Koide, che al via è quasi riuscito ad avere la meglio del poleman, bravo però a resistere in curva 1 all’attacco del portacolori di Toda. Koide si è quindi accontentato del secondo posto, precedendo Furutani e Fraga al traguardo.

Gara 3 ha proposto una replica della prima manche, con Kimura vincitore davanti a Taira e Furutani. Quest’ultimo al via aveva beffato il compagno di squadra, che ha ritrovato la piazza d’onore al terzo passaggio. Alle loro spalle Vidales ha chiuso nuovamente quarto, mentre Koide è stato messo sotto attacco a più riprese da Enzo Trulli e Fraga. Per il pilota italiano il fine settimana d’esordio nella serie è stato fortemente condizionato dalla pioggia caduta nelle prove libere. Scattato due volte dalla settima piazza e dall’ottava in gara 2, Trulli è riuscito a conquistare un punto con il sesto posto nell’ultima prova, nella quale ha mostrato un passo gara competitivo.

Sabato 20 maggio 2023, gara 1

1 - Iori Kimura (Dallara-Spiess) - B-Max - 21 giri in 35’49”740
2 - Hibiki Taira (Dallara-Toyota) - Tom's - 4”183
3 - Yuga Furutani (Dallara-Toyota) - Tom's - 5”029
4 - David Vidales (Dallara-Spiess) - B-Max - 7”639
5 - Syun Koide (Dallara-Spiess) - Toda - 9”243
6 - Seita Nonaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 13”643
7 - Enzo Trulli (Dallara-Toyota) - Tom’s - 20”200
8 - Yuui Tsutsumi (Dallara-Spiess) - Rn Sports - 23”754
9 - Nobuhiro Imada (Dallara-Spiess) - B-Max - 1’00”068
10 - Dragon (Dallara-ThreeBond) - B-Max - 1’07”580
11 - Takashi Hata (Dallara-Spiess) - B-Max - 1’25”193

Ritirato
Igor Fraga

Domenica 21 maggio 2023, gara 2

1 - Iori Kimura (Dallara-Spiess) - B-Max - 14 giri in 23’44”511
2 - Syun Koide (Dallara-Spiess) - Toda - 1”690
3 - Yuga Furutani (Dallara-Toyota) - Tom's - 3”514
4 - Igor Fraga (Dallara-Spiess) - B-Max - 5”299
5 - Seita Nonaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 6”581
6 - Hibiki Taira (Dallara-Toyota) - Tom's - 21”566
7 - Enzo Trulli (Dallara-Toyota) - Tom’s - 23”006
8 - Yuui Tsutsumi (Dallara-Spiess) - Rn Sports - 26”147
9 - Dragon (Dallara-ThreeBond) - B-Max - 39”802
10 - Nobuhiro Imada (Dallara-Spiess) - B-Max - 40”226

Ritirato
David Vidales

Non partito
Takashi Hata

Domenica 21 maggio 2023, gara 3

1 - Iori Kimura (Dallara-Spiess) - B-Max - 14 giri in 24’00”311
2 - Hibiki Taira (Dallara-Toyota) - Tom's - 2”614
3 - Yuga Furutani (Dallara-Toyota) - Tom's - 5”453
4 - David Vidales (Dallara-Spiess) - B-Max - 6”044
5 - Syun Koide (Dallara-Spiess) - Toda - 15”230
6 - Enzo Trulli (Dallara-Toyota) - Tom’s - 15”870
7 - Igor Fraga (Dallara-Spiess) - B-Max - 17”058
8 - Yuui Tsutsumi (Dallara-Spiess) - Rn Sports - 17”679
9 - Dragon (Dallara-ThreeBond) - B-Max - 48”718
10 - Seita Nonaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 49”846*
11 - Nobuhiro Imada (Dallara-Spiess) - B-Max - 51”649

*30” di penalità

Non partito
Takashi Hata

Il campionato
1.Kimura 35; 2.Taira 15; 3.Furutani 15; 4.Koide 11; 5.Vidales 6; 6.Fraga, Nonaka 3; 8.Trulli 1.