indycar

Indy 500 - Pole Day
McLaughin da record, tripletta Penske

Pole position di Scott McLaughlin alla 500 Miglia di Indianapolis 2024, in una memorabile tripletta del team Penske. Sin dal ...

Leggi »
formula 1

Verstappen e Norris danno spettacolo
Leclerc terzo è secondo in campionato

Un weekend complicatissimo per la Red Bull-Honda, si è risolto con la pole e la quinta vittoria stagionale su sette appuntame...

Leggi »
formula 1

Imola - La cronaca
Verstappen vince col brivido

Neinte da fare per Norris, il GP di Imola lo vince Verstappen con 7 decimi di vantaggio. Terzo posto per Leclerc, poi Piastri...

Leggi »
GT2 Europe

Misano – Gara 2
KTM risponde con Koch-Kofler

Michele Montesano - Foto Speedy Botta e risposta tra KTM e Maserati. Esattamente come avvenuto nella tappa di apertura del Fa...

Leggi »
FIA Formula 2

Imola – Gara 2
Rivincita per Hadjar, Bortoleto 2°

In una gara povera di sorpassi, ma ricca di colpi di scena, Isack Hadjar ha messo a segno la seconda vittoria in questa stagi...

Leggi »
FIA Formula 3

Imola - Gara 2
Prima vittoria per Meguetounif
Fornaroli leader di campionato

Sami Meguetounif ha conquistato a Imola la prima vittoria in carriera nel FIA Formula 3, regalando al team Trident di Ma...

Leggi »
5 Mar [15:45]

Tre piloti per Dale Coyne:
Harvey, Siegel e Braun

Marco Cortesi

Il Dale Coyne Racing ha annunciato i primi nomi dei piloti per questa stagione. La struttura di Dale Coyne, che normalmente arriva all'ultimo prima di rivelare la line-up, ha presentato tre nomi, con la seconda macchina che al momento ha un pilota solo in due gare.

Sulla macchina numero 18 ci sarà Jack Harvey. Il pilota inglese, ex Shank e RLL, tornerà in gioco con un nuovo sponsor a partire da St. Petersburg ed è confermato per 14 gare su 17.

Le tre gare rimanenti (Thermal, Long Beach, e Toronto) più l'Indy 500 vedranno al via Nolan Siegel, miglior rookie dell'Indy NXT. Siegel continuerà a correre in Indy NXT passando in IndyCar solo nelle gare non in concomitanza.

Bella sorpresa per la terza macchina, che vede la presenza di Colin Braun per le prime due gare a St.Petersburg e Thermal Club. Il 35enne texano, una lunga carriera tra prototipi, GT e NASCAR, ha trovato finalmente la chance di esordire dopo numerosi "incontri ravvicinati" con l'IndyCar.