indycar

Indy 500 - Pole Day
McLaughin da record, tripletta Penske

Pole position di Scott McLaughlin alla 500 Miglia di Indianapolis 2024, in una memorabile tripletta del team Penske. Sin dal ...

Leggi »
formula 1

Verstappen e Norris danno spettacolo
Leclerc terzo è secondo in campionato

Un weekend complicatissimo per la Red Bull-Honda, si è risolto con la pole e la quinta vittoria stagionale su sette appuntame...

Leggi »
formula 1

Imola - La cronaca
Verstappen vince col brivido

Neinte da fare per Norris, il GP di Imola lo vince Verstappen con 7 decimi di vantaggio. Terzo posto per Leclerc, poi Piastri...

Leggi »
GT2 Europe

Misano – Gara 2
KTM risponde con Koch-Kofler

Michele Montesano - Foto Speedy Botta e risposta tra KTM e Maserati. Esattamente come avvenuto nella tappa di apertura del Fa...

Leggi »
FIA Formula 2

Imola – Gara 2
Rivincita per Hadjar, Bortoleto 2°

In una gara povera di sorpassi, ma ricca di colpi di scena, Isack Hadjar ha messo a segno la seconda vittoria in questa stagi...

Leggi »
FIA Formula 3

Imola - Gara 2
Prima vittoria per Meguetounif
Fornaroli leader di campionato

Sami Meguetounif ha conquistato a Imola la prima vittoria in carriera nel FIA Formula 3, regalando al team Trident di Ma...

Leggi »
27 Mar [19:01]

Test a Le Castellet, 1° giorno
Pradel e Gowda vicinissimi

Massimo Costa

Proseguono i test per piloti e team della F4 Italia. Questa volta, una due giorni di prove si è tenuta a Le Castellet, tracciato che ospiterà la quinta prova del campionato il weekend del 21 luglio . Martedì 26 marzo, il più veloce è risultato Gianmarco Pradel che con la Tatuus del team US Racing ha ottenuto il tempo di 2'07"117 nella terza sessione. I piloti della serie tricolore si sono alternati con i colleghi della F4 spagnoli in distinte turni. Il secondo crono lo ha conquistato Dion Gowda del team Prema in 2'07"199, anche lui nella terza frazione. Una differenza di appena 82 millesimi su un tracciato percorso in oltre 2' la dice lunga sulla competitivtà mostrata.

Poco più staccato, Hiyu Yamakoshi, ormai ospite fisso delle primissime posizioni in ogni test fino ad ora svolto. Il giapponese del team Van Amersfoort, ha concluso la prima giornata in 2'07"341 siglato nella prima sessione. Veloce anche Gustav Jonsson (Van Amersfoort) quarto davanti a un ottimo Alvise Rodella, quinto e anche lui al servizio della squadra olandese. A seguire, un trisi di monoposto Prema con Freddie Slater, Rashid Al Dhaheri e Kean Nakamura. E' risultato 12esimo Emanuele Olivieri di AKM, altro unico italiano presente.

Martedì 26 marzo 2024, i migliori tempi del 1° giorno

1 - Gianmarco Pradel - US Racing - 2'07"117 - 3° turno
2 - Dion Gowda - Prema - 2'07"199 - 3° turno
3 - Hiyu Yamakoshi - Van Amersfoort - 2'07"341 - 1° turno
4 - Gustav Jonsson - Van Amersfoort - 2'07"492 - 1° turno
5 - Alvise Rodella - Van Amersfoort - 2'07"501 - 3° turno
6 - Freddie Slater - Prema - 2'07"506 - 3° turno
7 - Rashid Al Dhaheri - Prema - 2'07"536 - 3° turno
8 - Kean Nakamura - Prema - 2'07"543 - 1° turno
9 - Andreij Kostic - Van Amersfoort - 2'07"626 - 3° turno
10 - Matheus Ferreira - US Racing - 2'07"719 - 3° turno
11 - Alex Powell - Prema - 2'07"753 - 3° turno
12 - Emanuele Olivieri - AKM - 2'07"836 - 3° turno
13 - Jack Beeton - US Racing - 2'07"899 - 1° turno
14 - Akshay Bohra - US Racing - 2'07"933 - 3° turno
15 - Maksimilian Popov - PHM - 2'07"978 - 3° turno
16 - Maxim Rehm - US Racing - 2'08"229 - 3° turno
17 - Tomass Stolcermanis - Prema - 2'08"266 - 3° turno
18 - Kabir Anurag - US Racing - 2'08"333 - 3° turno
19 - Lin Hodenius - Van Amersfoort - 2'08"347 - 1° turno
20 - Davide Larini - PHM - 2'08"622 - 3° turno
21 - Oleksandr Savinkov - AKM - 2'08"987 - 3° turno
22 - Kamal Mrad - PHM - 2'09"041 - 1° turno
23 - Everett Stack - PHM - 2'09"572 - 1° turno
24 - Gabriel Holguin - Maffi - 2'11"603 - 1° turno
gdlracing