formula 1

Doppietta con pasticcio per la McLaren
Hamilton che grinta, Verstappen infantile

La prima vittoria in F1 di Oscar PIastri è arrivata dopo un anno e mezzo di presenza nel Mondiale, 35 Gran Premi. Terzo e sec...

Leggi »
formula 1

Budapest - La cronaca
Piastri e Norris, dominio con polemica

Ultimo giro - Piastri vince il suo primo GP di F1, secondo Norris ed è doppietta McLaren. Bella gara di Hamilton terzo con la...

Leggi »
Formula E

Londra – Gara 2
Wehrlein campione, disfatta Jaguar

Michele Montesano Non poteva esserci finale più avvincente. La decima stagione di Formula E si è decisa negli ultimi giri del...

Leggi »
F4 Italia

Le Castellet – Gara 3
Nakamura-Berta vince di strategia

1 – Kean Nakamura-Berta – Prema – 13 giri in 32’35”5972 – Gustav Jonsson – Van Amersfoort – 0”8703 – Tomass Stolcermanis – Pr...

Leggi »
Regional by Alpine

Le Castellet - Gara 2
Giusti domina sul bagnato

Con una splendida prova di forza su asfalto bagnato, Alessandro Giusti è riuscito a ripetere sul circuito Paul Ricard di Le C...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – Finale
Rovanperä 1°, a Tänak il Super Sunday

Michele Montesano Ancora una doppietta Toyota, ancora una vittoria da parte di Kalle Rovanperä. Conquistando il Rally di Lett...

Leggi »
GB3 Spa, entry list<br />Le e Johnson tra i volti nuovi
29 Mag [15:14]

Spa, entry list
Le e Johnson tra i volti nuovi

Davide Attanasio

Per il terzo round del GB3 2024, tre debuttanti saranno di scena sul circuito di Spa in questo fine settimana. Si tratta di Kanato Le (Dittmann), Nikita Johnson (Arden) e Marcus Luzio (Hillspeed). Il primo, impegnato nella Regional europea by Alpine con G4 Racing, nello scorso weekend ha corso proprio a Spa, ottenendo due ventesimi posti, mentre per quello che concerne Johnson (foto sopra) si parla del leader del campionato USF Pro 2000, dove su nove gare ha ottenuto 4 vittorie, 6 podi, 2 pole e 8 giri veloci. Marcus Luzio, infine, è settimo nel campionato GB4, dove gareggia da privato con il supporto della Hillspeed. Se per Luzio si sta già lavorando in ottica futura, per tentare di partecipare ai due successivi round fuori dall'Inghilterra (Hungaroring e Zandvoort), per Johnson è un debutto programmato da tempo, per il quale era necessario il compimento dei 16 anni, avvenuto il 25 maggio.