formula 1

Doppietta con pasticcio per la McLaren
Hamilton che grinta, Verstappen infantile

La prima vittoria in F1 di Oscar PIastri è arrivata dopo un anno e mezzo di presenza nel Mondiale, 35 Gran Premi. Terzo e sec...

Leggi »
formula 1

Budapest - La cronaca
Piastri e Norris, dominio con polemica

Ultimo giro - Piastri vince il suo primo GP di F1, secondo Norris ed è doppietta McLaren. Bella gara di Hamilton terzo con la...

Leggi »
Formula E

Londra – Gara 2
Wehrlein campione, disfatta Jaguar

Michele Montesano Non poteva esserci finale più avvincente. La decima stagione di Formula E si è decisa negli ultimi giri del...

Leggi »
F4 Italia

Le Castellet – Gara 3
Nakamura-Berta vince di strategia

1 – Kean Nakamura-Berta – Prema – 13 giri in 32’35”5972 – Gustav Jonsson – Van Amersfoort – 0”8703 – Tomass Stolcermanis – Pr...

Leggi »
Regional by Alpine

Le Castellet - Gara 2
Giusti domina sul bagnato

Con una splendida prova di forza su asfalto bagnato, Alessandro Giusti è riuscito a ripetere sul circuito Paul Ricard di Le C...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – Finale
Rovanperä 1°, a Tänak il Super Sunday

Michele Montesano Ancora una doppietta Toyota, ancora una vittoria da parte di Kalle Rovanperä. Conquistando il Rally di Lett...

Leggi »
dtm Zandvoort - Qualifica 2<br />Paul nella prima fila Lamborghini
7 Giu [18:05]

Zandvoort - Qualifica 2
Paul nella prima fila Lamborghini

Michele Montesano

La stagione del DTM sta entrando sempre più nel vivo. Il campionato tedesco, riservato alle vetture GT3, questo fine settimana fa tappa a Zandvoort. L’appuntamento sullo storico tracciato olandese vede, però, una programmazione diversa dal solito. Quest’oggi, oltre alle due sessioni di prove libere, si è svolta anche la qualifica per la seconda gara che andrà in scena domenica pomeriggio. Tutto ciò per consentire ai piloti, che prenderanno parte ai test di domenica della 24 Ore di Le Mans, di potersi spostare tra l’Olanda e il circuito francese. La giornata del sabato, invece, seguirà la classica programmazione del DTM.

Tornando alla cronaca, la qualifica di gara due si è tinta del tricolore italiano. Infatti, a dominate la sessione sono state le Lamborghini e le Ferrari che hanno occupato le prime due file dello schieramento. A sorprendere è stato Maximilian Paul che, negli ultimi minuti, ha stampato il miglior crono in 1’32”780. Il tedesco ha battuto, per poco più di un decimo, il compagno di marca Mirko Bortolotti che, fino all’ultimo, ha provato a strappargli la pole.

Seconda fila tutta griffata Ferrari. Dopo il fine settimana del Lausitzring vissuto in ombra, in Olanda le 296 GT3 dell’Emil Frey Racing sono tornate decisamente più competitive. Autore del terzo crono, l’idolo locale Thierry Vermeulen ha avuto la meglio sul suo compagno di squadra Jack Aitken. Il pilota Mercedes Arjun Maini domenica scatterà dalla quinta piazzola davanti al campione in carica Thomas Preining, al volante della Porsche 911 GT3.

Settimo, Kelvin van der Linde a fine sessione è stato messo sotto inchiesta per comportamento antisportivo. Il sudafricano, al termine del suo giro veloce, ha messo deliberatamente due ruote fuoripista portando della ghiaia in traiettoria. Ottavo crono per l’alfiere Mercedes Lucas Auer che ha preceduto Luca Stolz. A chiudere la top 10 è stato Ricardo Feller.

Attardate da un BoP (Balance of Performance) più sfavorevole, come previsto le BMW hanno arrancato sul tracciato di Zandvoort. Solamente quattordicesimo Marco Wittmann, il più veloce al volante delle M4 GT3. Diciassettesimo Sheldon van der Linde, mentre René Rast ha chiuso lo schieramento terminando la sessione a oltre otto decimi dal poleman Paul.

Venerdì 7 giugno 2024, qualifica 2

1 - Maximilian Paul (Lamborghini Huracán) - Paul - 1'32"780
2 - Mirko Bortolotti (Lamborghini Huracán) - SSR - 1'32"889
3 - Thierry Vermeulen (Ferrari 296) - Emil Frey - 1'32"978
4 - Jack Aitken (Ferrari 296) - Emil Frey - 1'33"046
5 - Arjun Maini (Mercedes AMG) - HRT - 1'33"053
6 - Thomas Preining (Porsche 911) - Manthey - 1'33"057
7 - Kelvin Van der Linde (Audi R8) - Abt - 1'33"106
8 - Lucas Auer (Mercedes AMG) - Winward - 1'33"124
9 - Luca Stolz (Mercedes AMG) - HRT - 1'33"147
10 - Ricardo Feller (Audi R8) - Abt - 1'33"220
11 - Christian Engelhart (Lamborghini Huracán) - Grasser - 1'33"284
12 - Maro Engel (Mercedes AMG) - Winward - 1'33"335
13 - Luca Engstler (Lamborghini Huracán) - Grasser - 1'33"349
14 - Marco Wittmann (BMW M4) - Schubert - 1'33"382
15 - Nicki Thiim (Lamborghini Huracán) - SSR - 1'33"393
16 - Clemens Schmid (McLaren 720S) - Dörr - 1'33"485
17 - Sheldon Van der Linde (BMW M4) - Schubert - 1'33"529
18 - Ayhancan Güven (Porsche 911) - Manthey - 1'33"579
19 - Ben Dörr (McLaren 720S) - Dörr - 1'33"608
20 - René Rast (BMW M4) - Schubert - 1'33"625