indycar

Uno sguardo agli outsider
per la stagione IndyCar 2020

Marco Cortesi

Dopo aver analizzato i tre team favoriti (come sempre) alla vigilia della stagione ...

Leggi »
Mondiale Rally

Salta la Nuova Zelanda
Restano solo quattro prove

Mattia Tremolada

Continuano le brutte notizie per gli appassionati del WRC. Solamente un giorno dopo la can...

Leggi »
29 Lug [13:30]

Bodykit Lotus per le monoposto 2012

Dal 2012, con l'avvento dei nuovi telai Dallara e del nuovo regolamento che permette di "vestire" le monoposto con diverse carrozzerie, ci sarà la possibilità per molti costruttori di entrare nella Indycar. Il primo ad aderire al nuovo progetto è la Lotus. Dal 2012, Claudio Berro (direttore della Lotus Car motorsport) ha confermato ad Autosport che il marchio inglese, già presente quest'anno con il team KV e il pilota Takuma Sato, svilupperà una propria aerodinamica. Berro ha dichiarato: "È la naturale evoluzione del nostro coinvolgimento nella Indycar".

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone