11 Feb [18:08]

Test a Jerez - 2° giorno
Schumacher leader con la Mercedes

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
È stata una giornata estremamente produttiva per la Mercedes e per Michael Schumacher, che ha preso il posto di Nico Rosberg. Il sette volte campione del mondo ha percorso ben 112 giri lontano da problemi tecnici, emersi ieri, mentre in condizione di basso carico di benzina ha siglato il miglior tempo assoluto dei due giorni di test a Jerez. Schumacher ha ottenuto 1'20"352, quattro decimi in meno del crono di giovedì segnato da Felipe Massa. Il brasiliano della Ferrari si è mantenuto al top risultando secondo in 1'20"413, poi la McLaren che sta compiendo progressi. Nelle mani di Jenson Button, che per la prima volta ha saggiato la MP4/26, è risultato terzo in 1'21"009.

Buona performance per Jaime Alguersuari, quarto con la Toro Rosso. Lo spagnolo ha anche compiuto un testacoda che ha causato l'esposizione della bandiera rossa. Stupisce il quinto tempo della Red Bull con Mark Webber, ma va detto che l'australiano non ha cercato la prestazione bensì si è concentrato sui long run. Sesta posizione per Adrian Sutil e la Force India, poi Sergio Perez che ha picchiato la nuova Sauber tra la curva sette e la otto. Il messicano non è stato l'unico a urtare le barriere. Gli ha fatto compagnia il suo ex rivale in GP2, Pastor Maldonado, che ha stampato la Williams contro le gomme della curva 4. Testacoda per Vitaly Petrov con la Lotus Renault mentre il Team Lotus prosegue nel suo lento sviluppo della T128. E ancora una volta, Jarno Trulli ha dovuto sospendere il lavoro per un problema tecnico che ha costretto gli uomini del team a richiamare parti meccaniche dalla Gran Bretagna, come già era accaduto a Valencia.

Massimo Costa

Nella foto, Michael Schumacher (Photo 4)

Venerdì 11 febbraio 2011, 2° giorno

1 - Michael Schumacher (Mercedes MGP W02) - 1'20"352 - 112 giri
2 - Felipe Massa (Ferrari F150) - 1'20"413 - 116
3 - Jenson Button (McLaren MP4/26-Mercedes) - 1'21"009 - 69
4 - Jaime Alguersuari (Toro Rosso STR6-Ferrari) - 1'21"214 - 72
5 - Mark Webber (Red Bull RB7-Renault) - 1'21"613 - 113
6 - Adrian Sutil (Force India VJM04-Mercedes) - 1'21"780 - 73
7 - Sergio Perez (Sauber C30-Ferrari) - 1'21"857 - 56.
8 - Timo Glock (Virgin VR02-Cosworth) - 1'22"208 - 57
9 - Vitaly Petrov (Lotus Renault R31) - 1'22"493 - 65
10 - Pastor Maldonado (Williams FW33-Cosworth) - 1'22"591 - 38
11 - Jarno Trulli (Lotus T128-Renault) - 1'23"216 - 40

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone