formula 1

Hamilton e la difficoltà del Covid
"Ho dovuto lottare molto per recuperare"

Lewis Hamilton ha confidato al website tedesco Auto Motor und Sport tutti i suoi timori relativi al Covid, che proprio un ann...

Leggi »
Regional by Alpine

Test al Mugello - 2° giorno
Minì si conferma leader

C’è ancora Gabriele Minì davanti a tutti nella seconda giornata di test Kateyama al Mugello, dove dieci team di Formula Regio...

Leggi »
formula 1

Barcellona rinnova con la F1,
GP di Spagna confermato fino al 2026

Barcellona ospiterà il Gran Premio di Spagna fino al 2026: è stato ufficializzato il rinnovo del contratto con la Formula 1, ...

Leggi »
Regional by Alpine

Test al Mugello - 1° giorno
Minì vola sul bagnato

Solamente dopo un giorno di pausa dalle prove di Le Castellet, diversi team e piloti di Formula Regional sono tornati in pist...

Leggi »
formula 1

Il ferrarista Shwartzman sulla Haas
per i rookie test 2021 ad Abu Dhabi

Robert Shwartzman è stato arruolato per i test Formula 1 di Abu Dhabi, fissati dopo l'ultimo Gran Premio in calendario: g...

Leggi »
formula 1

Aston Martin si rafforza ancora:
preso il capo aerodinamico Mercedes

L'Aston Martin continua l'ambiziosa campagna acquisti sul mercato degli ingegneri. Nel 2022 arriverà anche Eric Bland...

Leggi »
12 Set [22:34]

Test rookie a Magny-Cours - 4° turno
Bianchi sempre leader, 700 km per Rigon

Con la Ferrari o con la Force India-Mercedes, non cambia il nome del leader di questa tre giorni F.1 riservata ai rookie. D'accordo, ci sono soltanto tre vetture, ma Jules Bianchi dopo il primo tempo realizzato ieri con la F2012, si è ripetuto oggi con la VJM05. Il francese ha abbassato notevolmente il limite arrivando al tempo di 1'16"467. Seconda prestazione per Sam Bird, attentamente seguito da Michael Schumacher. Il tester inglese della Mercedes, che ha proseguito nello sviluppo del doppio DRS e dei nuovi scarichi, ha ottenuto un buon 1'17"482.

Terzo Davide Rigon al suo primo vero test con la Ferrari. Il veneto ha ottenuto 1'17"925 impressionando per il numero di giri compiuti: 163, oltre 700 km. Bianchi ne ha coperti 117, Bird 125. Domani sulla Ferrari torna il francese. Rigon ha commentato: “Ero già stato due volte a Magny-Cours con altre categorie, ma guidare una Formula 1 qui è stato incredibile. All’inizio ero emozionatissimo, poi dopo dieci giri sono riuscito a concentrare tutto me stesso sull’intenso programma di questa giornata: fare così tanti giri mi ha dato l’opportunità di migliorare il feeling alla guida e di capire le differenze tra il lavoro che svolgo al simulatore e scendere in pista con la macchina vera. Ad aiutarci sono state anche le condizioni del tracciato, molto completo tecnicamente.”

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone