formula 1

Hamilton e la difficoltà del Covid
"Ho dovuto lottare molto per recuperare"

Lewis Hamilton ha confidato al website tedesco Auto Motor und Sport tutti i suoi timori relativi al Covid, che proprio un ann...

Leggi »
Regional by Alpine

Test al Mugello - 2° giorno
Minì si conferma leader

C’è ancora Gabriele Minì davanti a tutti nella seconda giornata di test Kateyama al Mugello, dove dieci team di Formula Regio...

Leggi »
formula 1

Barcellona rinnova con la F1,
GP di Spagna confermato fino al 2026

Barcellona ospiterà il Gran Premio di Spagna fino al 2026: è stato ufficializzato il rinnovo del contratto con la Formula 1, ...

Leggi »
Regional by Alpine

Test al Mugello - 1° giorno
Minì vola sul bagnato

Solamente dopo un giorno di pausa dalle prove di Le Castellet, diversi team e piloti di Formula Regional sono tornati in pist...

Leggi »
formula 1

Il ferrarista Shwartzman sulla Haas
per i rookie test 2021 ad Abu Dhabi

Robert Shwartzman è stato arruolato per i test Formula 1 di Abu Dhabi, fissati dopo l'ultimo Gran Premio in calendario: g...

Leggi »
formula 1

Aston Martin si rafforza ancora:
preso il capo aerodinamico Mercedes

L'Aston Martin continua l'ambiziosa campagna acquisti sul mercato degli ingegneri. Nel 2022 arriverà anche Eric Bland...

Leggi »
6 Nov [15:24]

Test rookie Abu Dhabi - 1° giorno
Magnussen chiude al top

Massimo Costa

Nel pomeriggio non ha girato, ma nessuno ha battuto il suo tempo. Kevin Magnussen, figlio dell'ex pilota di F.1 Jan tuttora in attività nelle gare GT come ufficiale Corvette, ha quindi concluso al primo posto la prima giornata dei test rookie F.1 ad Abu Dhabi con la McLaren-Mercedes. Magnussen, che nel 2012 ha corso in World Series Renault, nel primo turno aveva ottenuto 1'42"651. Rimane imbattutto anche il tempo del mattino di Antonio Felix Da Costa, secondo con la Red Bull-Renault in 1'42"717 e anch'egli protagonista della WSR oltre che della GP3.

Il portoghese nella seconda sessione ha coperto ben 56 giri. Magnussen ha ceduto la McLaren al tester Gary Paffett che in 44 giri ha fermato i cronometri sull'1'43"407. Miglioramento per il campione World Series Renault, Robin Frijns, che con la Sauber-Ferrari ha chiuso la giornata al quarto posto in 1'43"775 girando sempre con un buon carico di benzina. 32 le tornate percorse dall'olandese. Progressi anche per Nicolas Prost, con la Lotus-Renault, che ha segnato la quinta prestazione assoluta in 1'44"194. Il francese ha preceduto il vice campione GP2 Luiz Razia con la Toro Rosso-Ferrari, 1'44"691, e Giedo Van der Garde con la Caterham-Renault in 1'45"936 e con Caterham anche in GP2.

Martedì 6 novembre 2012, 1° giorno

1 - Kevin Magnussen (McLaren MP4/27-Mercedes) - 1'42"651 - 40 giri
2 - Antonio Felix Da Costa (Red Bull RB8-Renault) - 1'42"717 - 79
3 - Gary Paffett (McLaren MP4/27-Mercedes) - 1'43"407 - 44
4 - Robin Frijns (Sauber C31-Ferrari) - 1'43"775 - 78
5 - Nicolas Prost (Lotus E20-Renault) - 1'44"194 - 55
6 - Luiz Razia (Toro Rosso STR7-Ferrari) - 1'44"691 - 57
6 - Giedo Van der Garde (Caterham CT01-Renault) - 1'45"936 - 57

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone