Rally

Rally di Montecarlo – 1° giorno
Ogier vola, Loeb lo marca a vista

Michele Montesano La novantesima edizione del Rally di Montecarlo ha aperto ufficialmente una nuova era del WRC, quella del...

Leggi »
formula 1

L'Alpine turbolenta,
fra uscite e tensioni

Via Ciryl Abiteboul, che era team principal, via Remi Taffin, capo del reparto motori, via Marcin Budkwoski, nel 2021 diretto...

Leggi »
Rally

Rally di Montecarlo – Shakedown
Ogier - Loeb è subito duello

Michele Montesano Finalmente è arrivato il tanto atteso giorno del debutto per le nuove Rally1. Come da tradizione è stato ...

Leggi »
formula 1

Gare sprint 2022 a rischio?
Manca l'intesa con tutti i team

Le gare sprint del sabato, nuovo pallino di Formula 1, quest'anno dovrebbero aumentare a 6. Dovrebbero, appunto, perché i...

Leggi »
Rally

WRC 2022: al via la rivoluzione ibrida
Chi sarà il successore di Ogier?

Michele Montesano Quello che si appresta a partire non sarà il solito Rally di Montecarlo, bensì l’inizio della nuova era p...

Leggi »
formula 1

Gomme da 18 pollici in Formula 1,
la grande sfida del 150° anno Pirelli

Nasce come anno importante, il 2022 della Pirelli. È il 150esimo di attività dell'azienda, con numerose novità in ambito ...

Leggi »
23 Ott [23:32]

Valencia - Sauber promuove Nissany

È stato un giovedì particolare quello vissuto da Roy Nissany, protagonista del FIA F.3, sul circuito di Valencia. Il ragazzo israeliano, di Tel Aviv, ha effettuato il primo test della sua carriera con una monoposto di F.1, la Sauber C31-Ferrari del 2012. Una occasione unica condivisa, sul tracciato spagnolo, con Adderly Fong che ha girato mercoledì. Nissany ha completato, come il pilota cinese, 99 giri pari a 396 km, svolgendo alla perfezione il programma di lavoro. Roy ha ricevuto i complimenti dallo staff della Sauber e non è escluso che il fresco rapporto di collaborazione possa avere un seguito.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone