FIA Formula 2

Spielberg - Gara 1
Shwartzman vince, grande Tsunoda

Jacopo Rubino - XPB Images

La Formula 2 scopre di avere due debuttanti fortissimi fra gli iscritt...

Leggi »
Mondiale Rally

Millener: "Inutile
provare in Finlandia"

Mattia Tremolada

Mentre Hyundai e Toyota sono già tornate in azione per una serie di test privati, M-Sport ...

Leggi »
11 Apr [15:41]

Silverstone - Qualifica
Prima fila tutta Porsche

Da Silverstone - Massimo Costa

Con una gran prestazione, Brendon Hartley e Mark Webber hanno portato in pole la Porsche nella prima qualifica stagionale del campionato WEC a Silverstone. Il neozelandese ha ottenuto il miglior crono in 1'39"634 mentre l'ex pilota di F.1 ha siglato 1'39"908 per una media finale di 1'39"721. È una Porsche arrembante quella che è approdata in Gran Bretagna e che dopo una sola stagione nel campionato sfida a viso aperto Audi e Toyota. Al loro fianco scatterà l'altra 919 Hybrid affiata a Neel Jani (1'39"974) e Romain Dumas (1'40"706) la cui media finale è risultata di 1'40"340.

All'inseguimento Audi e Toyota. Lucas Di Grassi e Oliver Jarvis hanno ottenuto con la R18 e-tron il terzo crono con la media di 1'40"352, poco lontana la TS040 Hybrid con impegnati in qualifica Anthony Davidson e Sebastien Buemi, media finale 1'40"382. Dunque, quattro LMP1 racchiuse in appena 661 millesimi, situazione che rende la 6 Ore di domenica alquanto incerta e piena di incognite. Più staccate la terza Audi e la terza Toyota. In difficoltà la ByKolles LMP1 di Trummer-Liuzzi-Klien, solo undicesima e superata da quattro LMP2.

Tra le LMP2, miglior crono per la Ligier-Nissan del G-Drive affidata per la qualifica a Ricardo Gonzalez e Pipo Derani. Nella classe LMGTE Pro dominio Aston Martin con Nicky Thiim e Marco Sorensen capaci di scendere sotto i 2' con 1'59"970. Dietro di loro altre due Vantage, poi la Porsche di Lietz-Christensen e quinta la Ferrari di Bruni-Vilander, in affanno rispetto a quanto ci aveva abituato. Tempi alti invece per Rigon-Calado. Nella LMGTE Am l'ha spuntata l'Aston Martin affidata a Dalla Lana-Lamy

Lo schieramento di partenza

1. fila
Bernhard-Webber-Hartley (Porsche 919 Hybrid) - Porsche - 1'39"721
Dumas-Jani-Lieb (Porsche 919 Hybrid) - Porsche - 1'40"340
2. fila
Di Grassi-Duval-Jarvis (Audi R18 e-tron) - Audi - 1'40"352
Davidson-Buemi-Nakajima (Toyota TS040 Hybrid) - Toyota - 1'40"382
3. fila
Fassler-Lotterer-Treluyer (Audi R18 e-tron) - Audi - 1'41"153
Wurz-Sarrazin-Conway (Toyota TS040 Hybrid) - Toyota - 1'41"694
4. fila
Yacaman-Derani-Gonzalez (Ligier JSP2-Nissan) - G Drive - 1'48"021 - LMP2
Rusinov-Canal-Bird (Ligier JSP2-Nissan) - G Drive - 1'48"083 - LMP2
5. fila
Howson-Bradley-Tandy (Oreca-Nissan) - KCMG - 1'49"389 - LMP2
Panciatici-Chatin-Capillaire (Alpine-Nissan) - Signatech - 1'49"498 - LMP2
6. fila
Trummer-Liuzzi-Klien (CLM P1-AER) - ByKolles - 1'50"622
Sharp-Dalziel-Henemeier (HPD) - Extreme Speed - 1'51"551 - LMP2
7. fila
Leventis-Watts-Kane (Dome-Nissan) - Strakka - 1'52"284 - LMP2
Nicolet-Merlin-Maris (Ligier JSP2-Nissan) - OAK - 1'53"457 - LMP2
8. fila
Brown-Fogarty-Brabham (HPD) - Extreme Speed - 1'55"491 - LMP2
Nygaard-Sorensen-Thiim (Aston Martin Vantage) - Aston Martin - 1'59"970 - GTE Pro
9. fila
MacDowall-Rees-Stanaway (Aston Martin Vantage)- Aston Martin - 2'00"175 - GTE Pro
Turner-Mucke (Aston Martin Vantage) - Aston Martin - 2'00"333 - GTE Pro
10. fila
Lietz-Christensen (Porsche 911) - Manthey - 2'00"651 - GTE Pro
Bruni-Vilander (Ferrari 458) - AF Corse - 2'00"701 - GTE Pro
11. fila
Pilet-Makowiecki (Porsche 911) - Manthey - 2'01"591 - GTE Pro
Dalla Lana-Lamy-Lauda (Aston Martin Vantage) - Aston Martin - 2'01"998 - GTE Am
12. fila
Rigon-Calado (Ferrari 458) - AF Corse - 2'02"156 - GTE Pro
Roda-Ruberti-Poulsen (Corvette C7-R) - Larbre - 2'02"937 - GTE Am
13. fila
Ried-Al Qubaisi-Bachler (Porsche 911) - Proton - 2'03"134 - GTE Am
Perrodo-Collard-Aguas (Ferrari 458) - AF Corse - 2'03"432 - GTE Am
14. fila
Shaytar-Bertolini-Basov (Ferrari 458) - SMP - 2'04"114 - GTE Am
Castellacci-Goethe-Hall (Aston Martin Vantage) - Aston Martin - 2'05"050 - GTE Am
15. fila
Dempsey-Long-Seefried (Porsche 911) - Dempsey - 2'06"024 - GTE Am

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone