12 Apr [7:58]

Shanghai - La cronaca
Hamilton domina poi Rosberg e Vettel

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Arrivo in parata con Hamilton che vince la sua trentacinquesima gara davanti a Rosberg, Vettel, Raikkonen, Massa, Bottas, Grosjean, Nasr, Ricciardo ed Ericsson

55° Giro Nessun tentativo di spostare la vettura di Verstappen, prima che miracolosamente venga aperto un cancello. Una delle gare più noiose di sempre, finirà degnamente in regime di Safety Car...

54° Giro La Toro Rosso bloccata in rettilineo. Safety Car in pista

53° Giro Raikkonen è sempre più minaccioso

51° Giro Raikkonen è a soli 2" da Vettel e sembra poterlo avvicinare

48° Giro Contatto tra Button che tampona Maldonado alla fine del rettilinee principale, Alonso ne approfitta e passa 13°

47° Giro Button in lotta con Maldonado per la tredicesima piazza, Alonso è quindicesimo...

45° Giro Solo undici i piloti a pieni giri con le McLaren doppiate anche dalle Ferrari. Che umiliazione...

43° Giro Hamilton indisturbato leader, Rosberg a 4", Vettel a 13", Raikkonen a 16" poi Massa a 44", Bottas a 53", Grosjean a 1'11", Verstappen 1'19", Nasr a 1'22"

42° Giro Mancano ancora 14 giri al termine ma le due McLaren di Alonso e Button sono già state doppiate

41° Giro Verstappen e Perez in gran lotta poi l'olandese passa deciso

38° Giro Raikkonen continua ad essere più veloce del Compagno di squadra. Duello in vista?

36° Giro Proseguono le soste per i cambi gomme nelle posizioni di rincalzo

35° Giro Si ferma Raikkonen e Hamilton si riprende la testa della gara

34° Giro Pit stop per Hamilton. Ora il leader della gara è Raikkonen. Testacoda di Maldonado all'ingresso dei box

33° Giro Raikkonen è secondo dietro allo scatenato Hamilton essendo rimasto in pista

32° Giro In pista Hamilton è velocissimo mentre Rosberg cambia le gomme. Il tedesco della Mercedes esce davanti alla Ferrari di Vettel

31° Giro Vettel al pit (2"5) che monta le gomme dure. Rosberg rimane in pista

30° Giro In Ferrari si preparano per la sosta di Vettel, vediamo come reagisce la Mercedes con Rosberg

28° Giro A metà gara sembrano congelate le posizioni con Hamilton indisturbato leader, Rosberg a 2", Vettel 4" e Raikkonen a 8" poi Massa a 29", Bottas a 34", Maldonado a 44", Grosjean a 48", Verstappen a 53", Nasr a 56"

27° Giro Ricciardo non riesce a superare Ericsson, la sua Red Bull sembra davvero in difficoltà

26° Giro Mercedes e Ferrari in lotta poi il vuoto. Le due Williams sono già scatenatissime a oltre 25"

25° Giro Vettel ha quasi nel mirino Rosberg

24° Giro Raikkonen continua ad essere il pilota più veloce in pista. Problema alla Toro Rosso di Sainz che però resetta il cambio e prosegue

22° Giro Ferrari scatenate, ancora più vicine alle Fecce d'Argento. Dietro il povero Ricciardo costretto a lottare con Ericsson per la dodicesima posizione

21° Giro Dopo lo stop del cambio gomme, le Ferrari sembrano poter spingere più veloci

20° Giro Gran sorpasso di Verstappen a Nasr. Ora l'olandese è nono

18° Giro Ormai tutti i piloti hanno effettuato la loro primo sosta, questa la situazione: Hamilton, Rosberg, Vettel, Raikkonen, Massa, Bottas, Maldonado, Grosjean, Nasr e Verstappen

16° Giro Sosta per Rosberg che esce subito davanti a Vettel a cui non riesce il sorpasso nonostante il giro veloce. Ritiro per Kvyat con il motore in fiamme

15° Giro Si ferma anche Hamilton, mentre Rosberg gira lento ma rimane in pista. Vettel potrebbe avvicinarsi molto al pilota Mercedes

14° Giro Sebastian Vettel è richiamato al pit ed esce sempre con gomma morbida dietro di lui anche la Williams di Massa. In difficoltà Sainz partito con le gomme dure. Lo spagnolo è quindicesimo

13° Giro Rosberg è a 1"006, mentre Vettel è 6" e Raikkonen a 7"

12° Giro Sosta per Maldonado. Intanto ci si comincia ad interrogare sulle possibili strategie di Ferrari e Mercedes

11° Giro Prima sosta ai box ed è Nasr che si ferma per il cambio gomme

10° Giro Hamilton, Rosberg, Vettel, Raikkonen, Massa, Bottas, Grosjean, Maldonado, Nasr e Verstappen nell'ordine. Si ritira invece Hulkenberg che parcheggia la sua Force India alla curva 6

7° Giro Vettel gira veloce la me due Mercedes sembrano scappare via con Hamilton che piazza un tampone

6° Giro Arriva l'ordine di scuderia Red Bull a Kvyat: "Fai passare Ricciardo!". Dietro le due McLaren di Alonso e Button

4° Giro Ricciardo sta provando a recuperare, ora è 15°

3° giro Si viaggia a coppie. Con le due Mercedes, le due Ferrari e le due Williams poi Grosjean, Nasr, Maldonadro ed Ericsson

1° giro con Hamilton primo davanti a Rosberg e Vette. Dietro Ricciardo è 17° mentre Sainz si gira alla curva 1

Partenza regolare con le due Mercedes davanti e con l'ottimo Raikkonen che passa le Williams e si mette in coda al compagno Vettel

Tutte le monoposto regolarmente partite per il giro di ricognizione

Auto schierate e pronte al via sotto un bel sole.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone