GT World Challenge

La corazzata del Gran Turismo
parte dal circuito di Monza

Dimenticati i problemi derivanti dal Covid che avevano modificato il calendario 2020, tanto che la prima gara Endurance ...

Leggi »
Rally

Nel Rally di Sanremo, vittoria
a tavolino per la Hyundai di Breen

Una gara bella e combattuta come nelle migliori tradizioni del 68.Rallye Sanremo, una battaglia sul filo dei secondi che si è...

Leggi »
formula 1

La battaglia di Hamilton contro il
razzismo e per una F1 più inclusiva

In una bella intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, Lewis Hamilton parla di sé e del suo impegno a favore delle min...

Leggi »
Formula E

Tra conferme e attese,
il punto sulla griglia Gen3

"Se potessi chiedere due cose, vorrei una squadra italiana e la Tesla. Con Tesla sarà difficile, perché Elon Musk ha alt...

Leggi »
formula 1

Cancellare la gara in Bahrain,
l'obiettivo di Mazepin per Imola

Il Gran Premio dell'Emilia Romagna sarà il secondo in Formula 1 per Nikita Mazepin, o forse il primo reale. Quello d'...

Leggi »
formula 1

La nuova vita di Brivio in Alpine:
"Della F1 mi ha attirato la sfida"

Per Davide Brivio il Gran Premio del Bahrain del 28 marzo è stato il primo da "addetto ai lavori" in Formula 1, dop...

Leggi »
22 Apr [17:11]

Montmelò, 2° turno: Morris batte tutti

Da Montmelò - Antonio Caruccio

Seb Morris conquista il primo tempo al termine del turno pomeridiano di prove della GP3. Il portacolori inglese di Status ha segnato il primato ad inizio sessione, prima che la pioggia arrivasse a costringere tutti ai box per un’oretta abbondante. Con il crono di 1’35”740 Morris si era così issato al vertice, precedendo di 103 millesimi Jann Mardenborough, che è stato il miglior pilota a scalare la classifica nella parte finale del turno, quando la pista si è riasciugata dopo la pioggia. Terzo Matt Parry, giovane alfiere Koiranen in grande spolvero che ha preceduto Alex Palou. Lo spagnolo di Campos, nonostante una fresca frattura, ha tenuto bene fisicamente, ed anche lui ha ottenuto la prestazione ad inizio turno come Morris. Lo stato di forma del team Status è stato confermato anche da Alex Fontana e Sandy Stuvik, rispettivamente quinto e sesto. Entrambi hanno percorso 27 tornate, riuscendo a portare a termine anche differenti prove di set-up, su cui lo svizzero-greco si sta concentrando da Estoril.

Settimo tempo per Emil Bernstorff, miglior alfiere Arden in classifica, con anche Kevin Ceccon che ha ripreso quota in classifica, dodicesimo. Il bergamasco in mattinata era stato rallentato dalla rottura di uno scarico. Ottava prestazione per Antonio Fuoco, che nel finale di sessione è rimasto fermo in pista, provocando una bandiera rossa che è stata tolta quando mancavano solo 50 secondi alla fine. Chiusura di top-10 per Alfonso Celis, di ART, e Matheo Tuscher, con Jenzer. Da segnalare che, nel corso della giornata sono state effettuate anche delle prove per la Virtual Safety Car, parte del nuovo regolamento sportivo della Formula 1 durante il week-end di gara. Peccato per la cancellazione del miglior tempo a Samin Gomez, che aveva ottenuto la terza piazza, ma tagliando la chicane. In casa Trident invece, visto il mutare delle condizioni meteo, ci si è concentrati solo sui long-run.

Photo Pellegrini

Mercoledì 22 aprile 2015, 2° turno

1 - Seb Morris - Status GP - 1'35"740 – 40 giri
2 - Jann Mardenborough - Carlin - 1'35"843 – 20
3 - Matthew Parry - Koiranen GP - 1'36"406 - 22
4 - Alex Palou - Campos - 1'36"406 - 25
5 - Alex Fontana - Status GP - 1'36"695 - 27
6 - Sandy Stuvik - Status GP - 1'36"768 – 27
7 - Emil Bernstorff - Arden - 1'36"817 - 24
8 - Antonio Fuoco - Carlin - 1'36"852 - 27
9 - Alfonso Celis Jr - ART - 1'36"923 - 17
10 - Matheo Tuscher - Jenzer - 1'36"929 - 27
11 - Pal Varhaug - Jenzer - 1'37"129 - 27
12 - Kevin Ceccon - Arden - 1'37"261 - 18
13 - Esteban Ocon - ART - 1'37"929 - 22
14 - Alex Bosak - Arden - 1'38"201 – 18
15 - Mitchell Gilbert - Carlin - 1'38"267 - 12
16 - Zaid Ashkanani - Campos - 1'38"489 - 28
17 - Ralph Boschung - Jenzer - 1'38"498 - 26
18 - Marvin Kirchhöfer - ART - 1'38"774 - 21
19 - Luca Ghiotto - Trident - 1'38"822 – 27
20 - Oscar Tunjo - Trident - 1'39"309 - 27
21 - Samin Gomez - Campos - 1'39"322 - 29
22 – Adderly Fong - Koiranen GP - 1'39"443 - 26
23 - Jimmy Eriksson - Koiranen GP - 1'39"613 - 32
24 - Artur Janosz - Trident - 1'39"631 - 29

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone