GT World Challenge

La corazzata del Gran Turismo
parte dal circuito di Monza

Dimenticati i problemi derivanti dal Covid che avevano modificato il calendario 2020, tanto che la prima gara Endurance ...

Leggi »
Rally

Nel Rally di Sanremo, vittoria
a tavolino per la Hyundai di Breen

Una gara bella e combattuta come nelle migliori tradizioni del 68.Rallye Sanremo, una battaglia sul filo dei secondi che si è...

Leggi »
formula 1

La battaglia di Hamilton contro il
razzismo e per una F1 più inclusiva

In una bella intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, Lewis Hamilton parla di sé e del suo impegno a favore delle min...

Leggi »
Formula E

Tra conferme e attese,
il punto sulla griglia Gen3

"Se potessi chiedere due cose, vorrei una squadra italiana e la Tesla. Con Tesla sarà difficile, perché Elon Musk ha alt...

Leggi »
formula 1

Cancellare la gara in Bahrain,
l'obiettivo di Mazepin per Imola

Il Gran Premio dell'Emilia Romagna sarà il secondo in Formula 1 per Nikita Mazepin, o forse il primo reale. Quello d'...

Leggi »
formula 1

La nuova vita di Brivio in Alpine:
"Della F1 mi ha attirato la sfida"

Per Davide Brivio il Gran Premio del Bahrain del 28 marzo è stato il primo da "addetto ai lavori" in Formula 1, dop...

Leggi »
15 Mag [15:58]

Pau - Qualifica 1
Dennis conquista una super pole

Da Pau - Massimo Costa

Non si capisce come abbia fatto, ma ci è riuscito. Jake Dennis, con un giro mozzafiato nel gruppo B della qualifica 1 di Pau, ha conquistato la sua prima pole in carriera nel FIA F.3. Pista bagnata, come da questa stamattina, lotta stretta su tempi che ballavano tra l'1'22"5 e l'1'23"0, poi quel giro da urlo e quel tempo stampato che ha richiesto gli occhiali anche a chi non li porta: 1'21"795. A otto decimi (!) il secondo classificato, l'ottimo Maximilian Gunther del team Mucke. Il 19enne del Racing Steps Foundation ha fatto sorridere René Rosin della Prema, in precedenza piuttosto rabbuiato per la deludente prestazione di Felix Rosenqvist, appena settimo nel gruppo A e quindi costretto a partire dalla settima fila in gara 1.

Una battuta d'arresto importante quella dello svedese, che era lanciatissimo dopo Hockenheim nella rincorsa di Antonio Giovinazzi e Charles Leclerc, primo e secondo in campionato. E proprio il monegasco del team Van Amersfoort è stato il più rapido del gruppo A in 1'22"845, pure lui autore di un giro notevole con 1'22"845 che ha lasciato a più di quattro decimi il pur generoso Giovinazzi. L'italiano le ha provate tutte a battere Leclerc, ma ha dovuto alzare bandiera bianca. Per il pugliere del team Carlin, che era anche scivolato terzo, poi con un giro in 1'23"296 ha ripreso la seconda piazza, sarà importante giocare sui punti con una corsa conservativa su Leclerc.

Curioso che i primi tre del campionato si siano ritrovati nello stesso gruppo A, dunque di livello decisamente alto. Ma per dividere il plotone di monoposto è stato scelto un metodo molto semplice: numeri pari e numeri dispari. E tra i dispari ci sono proprio loro, Giovinazzi, Leclerc e Rosenqvist.

Terza fila per Callum Ilott (Carlin) che si è risollevato come meglio non poteva dopo l'incidente nel primo turno libero e Alexander Albon della Signature. Ilott arriva dal karting come Alessio Lorandi. L'italiano del team Van Amersfoort, dopo il miglior crono assoluto registrato nelle libere si è difeso bene in qualifica 1 migliorando giro dopo giro: 1'25"323, 1'24"677, 1'23"798, 1'23"309 e infine 1'22"651, appena dietro Ilott che ha realizzato 1'22"644. Lorandi, che in quarta fila avrà al proprio fianco Mikkel Jensen del team Mucke, è alla sua prestazione migliore in qualifica del 2015. In precedenza il suo "best" era il quattordicesimo crono di Silverstone per gara 3.

Quinta fila per George Russell del team Carlin, da cui ci si aspettava qualcosa di più, e per l'ottimo Arjun Maini (Van Amersfoort), poi la sesta fila per Pietro Fittipaldi (Fortec), ficcante come non mai in questo inizio di stagione, e Lance Stroll che dietro si ritrova i compagni in Prema Brandon Maisano e Rosenqvist. Michele Beretta ha segnato il decimo tempo del gruppo B e dividerà la decima fila con Gustav Malja, alla prima esperienza in F.3 e con la italiana Eurointernational.

Lo schieramento di partenza di gara 1

1. fila
Jake Dennis (Dallara-Mercedes) - Prema - 1'21"795 - Gruppo B
Charles Leclerc (Dallara-VW) - Van Amersfoort - 1'22"845 - Gruppo A
2. fila
Maximilian Gunther (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'22"581 - GB
Antonio Giovinazzi (Dallara-VW) - Carlin - 1'23"296 - GA
3. fila
Callum Ilott (Dallara-VW) - Carlin - 1'22"644 - GB
Alexander Albon (Dallara-VW) - Signature - 1'23"375 - GA
4. fila
Alessio Lorandi (Dallara-VW) - Van Amersfoort - 1'22"651 - GB
Mikkel Jensen (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'23"570 - GA
5. fila
George Russell (Dallara-VW) - Carlin - 1'22"945 - GB
Arjun Maini (Dallara-VW) - Van Amersfoort - 1'23"723 - GA
6. fila
Pietro Fittipaldi (Dallara-Mercedes) - Fortec - 1'23"091 - GB
Lance Stroll (Dallara-Mercedes) - Prema - 1'23"919 - GA
7. fila
Brandon Maisano (Dallara-Mercedes) - Prema - 1'23"194 - GB
Felix Rosenqvist (Dallara-Mercedes) - Prema - 1'23"950 - GA
8. fila
Gustavo Menezes (Dallara-VW) - Carlin - 1'23"287 - GB
Sergio Camara (Dallara-VW) - Motopark - 1'24"244 - GA
9. fila
Dorian Boccolacci (Dallara-VW) - Signature - 1'23"372 - GB
Santino Ferrucci (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'24"304 - GA
10. fila
Michele Beretta (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'23"514 - GB
Gustav Malja (Dallara-Mercedes) - Eurointernational - 1'24"811 - GA
11. fila
Raoul Hyman (Dallara-Mercedes) - West Tec - 1'23"578 - GB
Tatiana Calderon (Dallara-VW) - Carlin - 1'24"853 - GA
12. fila
Sam MacLeod (Dallara-VW) - Motopark - 1'23"884 - GB
Hongwei Cao (Dallara-Mercedes) - Fortec - 1'25"543 - GA
13. fila
Nabil Jeffri (Dallara-VW) - Motopark - 1'24"185 - GB
Fabian Schiller (Dallara-Mercedes) - West Tec - 1'25"825 - GA
14. fila
Matthew Rao (Dallara-Mercedes) - Fortec - 1'24"297 - GB
Julio Moreno (Dallara-NBE) - T Sport - 1'26"434 - GA
15. fila
Ryan Tveter (Dallara-VW) - Carlin - 1'24"446 - GB
Matthew Solomon (Dallara-Mercedes) - Double R - 1'26"679 - GA
16. fila
Markus Pommer (Dallara-VW) - Motopark - 1'24"557 - GB
Kang Ling (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'26"873 - GA

Non qualificati
Nicolas Pohler (Dallara-Mercedes) - Double R - 1'26"841 - GB
Mahaveer Raghunathan (Dallara-VW) - Motopark - 1'26"841 - GA

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone