formula 1

Monaco - Libere 1
Leclerc fa gli onori di casa

Montecarlo è casa sua. Ci è cresciuto, le strade che formano il tracciato del Gran Premio le frequentava fin da piccolo sogna...

Leggi »
FIA Formula 2

Monaco - Qualifica
Pole di Lawson, ma da valutare

Pole-position con il giallo nella qualifica di Formula 2 a Montecarlo, letteralmente: l'autore del miglior tempo è stato ...

Leggi »
Rally

Loeb al via del Safari Rally
In Kenya con la Ford Puma Rally1

Michele Montesano L’indiscrezione circolava già nel corso del Rally del Portogallo, ma sono serviti altri giorni affinché t...

Leggi »
Regional by Alpine

Monaco - Qualifica
Dino lascia l'impronta

Con un gran giro finale Dino Beganovic è riuscito a strappare il miglior tempo assoluto nella qualifica di Monaco della Formu...

Leggi »
nascar

Raikkonen in NASCAR Cup
A Watkins Glen con Trackhouse

Sarà Kimi Raikkonen il primo pilota di caratura internazionale a correre con il team Trackhouse nell'ambito del nuovo pro...

Leggi »
formula 1

La McLaren è stufa di Ricciardo
E comincia a guardarsi attorno

Daniel Ricciardo sta deludendo. La McLaren pensava di aver fatto il miglior colpo di mercato possibile quando nel 2020, all&#...

Leggi »
4 Feb [12:28]

Formula Medicine segue la preparazione di Robert Kubica

Dopo il recente ingaggio come test driver per il Team BMW Sauber F.1, il pilota polacco Robert Kubica, è tornato ad affidarsi a Formula Medicine per mettere a punto la propria preparazione atletica. Campione in carica della World Series by Renault 2005, è il primo polacco ad approdare in Formula 1. Robert è una “vecchia conoscenza” di Formula Medicine, che si è occupata della sua riabilitazione nel 2003, quando rimase coinvolto in un brutto incidente stradale, fratturandosi gravemente l’omero destro. Nei giorni passati, seguito dal suo manager Daniele Morelli, è rientrato a Viareggio per sottoporsi ad un check-up medico e atletico presso la struttura diretta da Riccardo Ceccarelli con l’obiettivo di preparare al meglio la stagione del suo debutto.
Nei tre giorni trascorsi presso Formula Medicine, ha effettuato i controlli medici di base e le principali valutazioni atletiche tra cui: i test di soglia anaerobica, le valutazioni dei carichi di pesistica e i test isocinetici per la forza e la resistenza di braccia e spalle. Particolare attenzione è stata posta all’allenamento della muscolatura del collo, lo scoglio principale di chi comincia ad affrontare le accelerazioni della Formula 1, in vista dei test di Jerez de la Fronteira e di Valencia di questi giorni. Aldo Fenu, responsabile tecnico della struttura, che ha seguito Kubica anche durante la riabilitazione, afferma: “Abbiamo trovato Robert in discreta forma e molto motivato: la stessa determinazione che gli ha permesso il recupero in tempi record dall’incidente nel 2003”.
Kubica effettuerà presso Formula Medicine regolari check-up e stage di allenamento periodici durante tutta la stagione.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone