F4 Italia

Mugello - Qualifica 1
Bohra e Slater conquistano le pole

Prima la doppietta di US Racing, poi il pareggio del team Prema. E' finita 2 a 2, a decidere il tutto saranno i tempi sup...

Leggi »
World Endurance

A Interlagos arrivano i primi
aggiornamenti sulla Ferrari 499P

Michele Montesano - XPB Images Vettura che vince non si cambia, si evolve. Reduce dal trionfo della 24 Ore di Le Mans, la Fe...

Leggi »
formula 1

Nel 2025 restano sei
le Sprint Race in calendario

22 marzo - Shanghai3 maggio - Miami26 luglio - Spa18 ottobre - Austin8 novembre - San Paolo29 novembre - Lusail

Leggi »
formula 1

La rinascita della Mercedes W15
passa dalla sospensione anteriore

Michele Montesano - XPB Images La Formula 1 è fatta di piccoli dettagli. Basta un nulla, una regolazione errata o un aggiorn...

Leggi »
formula 1

Lawson a Silverstone con la Red Bull
E Perez comincia a tremare...

Domani, 11 luglio, Liam Lawson sarà a Silverstone per guidare la Red Bull RB20 di questa stagione. L'occasione che si pre...

Leggi »
formula 1

McLaren e Norris, ancora troppi
errori per poter pensare al Mondiale

Avere la monoposto attualmente più veloce del paddock F1, ma non riuscire mai a concretizzare il massimo risultato nei Gran P...

Leggi »
22 Mag [21:08]

ACCR a Spielberg
Uno-due di Egozi

Massimo Costa

Il campionato ACCR di F4 ha disputato la seconda prova sul circuito austriaco di Spielberg. Se a Budapest era stato Ethan Ischer il mattatore, al Red Bull Ring è salito in cattedra James Egozi, assente nel primo appuntamento stagionale. Partito dalla pole in gara 1, ma dietro la safety-car per pista umida, l'americano del team PHM dopo un breve confronto con Michael Sauter ha allungato vincendo con 4 secondi di vantaggio sul compagno di squadra Nandhavud Bhirombhakdi che ha avuto ragione in volata su Reno Francot. Sauter ha invece chiuso quarto mentre Ischer ha concluso sesto.

Nella seconda gara, Egozi scattato dalla pole ha preso il largo lasciando Bhirombhakdi e Sauter hanno lottato duramente tanto da finire fuori pista, come Ischer e Francot, con lo svizzero che ha avuto la peggio.. Egozi ha vinto con 4"7 su Francot mentre terzo ha concluso Mathias Jakobsen, entrambi del team Jenzer. Il campionato vede Francot leader con 6 punti di vantaggio su Ischer e 16 su Egozi.

Sabato 20 maggio 2023, gara 1

1 - James Egozi - PHM - 16 giri
2 - Nandhavud Bhirombhakdi - PHM - 4"182
3 - Reno Francot - Jenzer - 4"766
4 - Michael Sauter - Sauter - 8"006
5 - Mathias Jakobsen - Jenzer - 10"116
6 - Ethan Ischer - Jenzer - 13"367
7 - Niko Taylor - Renauer - 24"275
8 - Jiri Safranek - Renauer - 38"264
9 - Oliver Michl - Gender - 39"682
10 - Miroslav Mikes - Sape - 51"683

Domenica 21 maggio 2023, gara 2

1 - James Egozi - PHM - 15 giri
2 - Reno Francot - Jenzer - 4"729
3 - Mathias Jakobsen - Jenzer - 7"707
4 - Oliver Michl - Gender - 9"587
5 - Niko Taylor - Renauer - 32"484
6 - Jiri Safranek - Renauer - 33"283
7 - Nandhavud Bhirombhakdi - PHM - 36"532
8 - Miroslav Mikes - Sape - 40"617

Ritirati
Michael Sauter
Ethan Ischer

Il campionato
1.Francot 66; 2.Ischer 60; 3.Egozi 50; 4.Taylor 43; 5.Sauter 38; 6.Michl 36; 7.Safranek 30; 8.Bhirombhakdi 24; 9.Jakobsen 23; 10.Mikes 5.


gdlracing