formula 1

La F2 non conta più per salire in F1?
I team guardano ai test fatti in casa

C'è qualcosa che sta cambiando nell'attenzione che il Mondiale F1 pone verso i giovani che militano in Formula 2 o ca...

Leggi »
indycar

Iowa - Gara 2
Power vince, che paura per Ray Robb
Il video del crash nel giro finale

Marco CortesiIl team Penske ha messo a segno in Iowa uno 1-2 vincendo anche la seconda gara con Will Power. Una corsa senza g...

Leggi »
indycar

Iowa - Gara 1
Prima su ovale per McLaughlin

Prima vittoria su ovale per Scott McLaughlin all'Iowa Speedway nella prima corsa del weekend dell'IndyCar nella capit...

Leggi »
World Endurance

San Paolo – Gara
Vittoria del riscatto per Toyota

Michele Montesano Toyota torna a dominare la scena del FIA WEC. Dopo la cocente sconfitta della 24 Ore di Le Mans, la squadra...

Leggi »
Regional by Alpine

Mugello - Gara 2
Wharton regola Badoer

Sul circuito del Mugello, James Wharton ha messo a segno la sua prima vittoria nel campionato Regional by Alpine: prima di og...

Leggi »
F4 Italia

Mugello - Gara 3
La tripla... tripletta di Slater
Scopriamo chi è il talento inglese

Volto granitico, duro, che sarebbe perfetto per un film di Ken Loach nelle sue rappresentazioni della middle class britannica...

Leggi »
31 Lug [18:18]

Alcaniz, qualifica 1
Van't Hoff per un soffio su Ryabov

Mattia Tremolada - Fotocar13

C'è Dilano Van't Hoff in pole position nel primo turno di qualifica della Formula 4 spagnola ad Alcaniz. Con il tempo di 1'51"194 il pilota olandese si è assicurato la settima partenza al palo stagionale su undici disponibili, beffando per soli 26 millesimi un ottimo Vladislav Ryabov, che conferma gli ottimi progressi mostrati a Portimao con il team GRS. Non è caduto il miglior riferimento di giornata fatto segnare da Maksim Arkhangelskii nelle prove libere 1, in cui anche Dani Macia e lo stesso Van't Hoff avevano girato più rapidi del tempo che è poi valso la pole position all'olandese.

Terzo ma in pole per gara 2, quella più breve, Pepe Martí, parso in grande spolvero fin dalle libere di questa mattina. È invece in difficoltà sul circuito di Aragon Sebastian Øgaard, vincitore di due corse a Portimao, e primo tra gli inseguitori di Van't Hoff nella classifica di campionato. Il danese è risultato soltanto nono, ma il distacco dallo stesso compagno di squadra Martí è di appena due decimi. Quarto Enric Bordás, mentre Dani Macia è ottavo. Rientro in grande stile per Guilherme Oliveira, che dopo l'assenza di Portimao causa Covid-19, ha chiuso al quinto posto, precedendo il compagno alla Drivex Arkhangelskii. Spazio in top-10 anche per Noah Degnbol, settimo, e Gil Molina, decimo, mentre Rik Koen e Manuel Espirito Santo si schiereranno in una sesta fila tutta targata MP Motorsport.

Sabato 31 luglio 2021, qualifica 1

1 - Dilano Van't Hoff - MP Motorsport - 1’51”194
2 - Vladislav Ryabov - GRS - 1’51”220
3 - Josep Martí - Campos - 1’51”335
4 - Enric Bordás - Formula de Campeones - 1’51”432
5 - Guilherme Oliveira - Drivex - 1’51"449
6 - Maksim Arkhangelskii - Drivex - 1’51”455
7 - Noah Degnbol - MP Motorsport - 1’51”457
8 - Daniel Macia - Formula de Campeones - 1’51"506
9 - Sebastian Øgaard - Campos - 1’51”541
10 - Gil Molina - MP Motorsport - 1’52”544
11 - Rik Koen - MP Motorsport - 1’51”567
12 - Manuel Espirito Santo - MP Motorsport - 1’51”672
13 - Oliver Michl - Teo Martin - 1’51”760
14 - Georg Kelstrup - MP Motorsport - 1’51”796
15 - Alejandro García - Campos - 1’51"805
16 - Branden Oxley - Drivex - 1’51"948
17 - Suleiman Zanfari - MP Motorsport - 1’51"957
18 - Noam Abramczyk - Drivex - 1’52”004
19 - Filip Jenic - Teo Martin - 1’52”020
20 - Oleksandr Partyshev - Campos - 1’52”450
21 - Jorge Campos - Teo Martin - 1’52”515
22 - Lola Lovinfosse - Drivex - 1’52”759
23 - Emely De Heus - MP Motorsport - 1’52"945
gdlracing