F4 Italia

37 piloti e un calendario di livello:
la Formula 4 Italia 2021 è pronta al via

Scatterà da Le Castellet l'ottava stagione della Formula 4 Italia, il campionato che nel 2014 aveva inaugurato il nuovo r...

Leggi »
FIA Formula 3

Test a Jerez - 2° turno
Doohan si conferma leader

Anche il secondo turno dei test F3 a Jerez ha visto prevalere Jack Doohan del team Trident. L'australiano, pilota Junior ...

Leggi »
FIA Formula 3

Test a Jerez - 1° turno
Doppietta Trident con Doohan-Novalak

Da Montmelò a Jerez, la Formula 3 si è trasferita dalla Catalogna all'Andalusia recuperando le due giornate di test che a...

Leggi »
formula 1

Ferrari, la caccia al terzo posto
non è più una fantasia, ma realtà

La scorsa stagione, pensare di poter puntare al terzo posto nella classifica costruttori del Mondiale F1 era pura follia. Ma ...

Leggi »
formula 1

Perez, 4 gare e gli stessi punti
2020 di quando era in Racing Point

Non c'è soltanto Valtteri Bottas a vivere un periodo di difficoltà in questo avvio di campionato. Sulla graticola c'...

Leggi »
formula 1

Bottas, mai così male in Mercedes
Riuscirà a invertire la rotta?

C'è una cosa che stona in questo bellissimo avvio del Mondiale F1 2021: il rendimento di Valtteri Bottas. Nei brevi test ...

Leggi »
27 Apr [13:27]

Anche Ilott riserva Alfa Romeo:
sarà in pista nella FP1 a Portimao

Jacopo Rubino - XPB Images

Callum Ilott disputerà il primo turno di prove libere al Gran Premio del Portogallo con l'Alfa Romeo Racing: l'inglese, vicecampione in carica F2, battezza così la designazione da seconda riserva della squadra svizzera per il Mondiale 2021 di Formula 1, oltre ad essere già terzo pilota Ferrari.

Ilott condividerà l'incarico con Robert Kubica, che a causa di altri impegni agonistici non potrà essere sempre disponibile. Lo scorso weekend il polacco ha vinto il round inaugurale della European Le Mans Serie a Barcellona, in equipaggio con Louis Deletraz e Yifei Ye al volante della Oreca LMP2 del team WRT.

Anche Ilott quest'anno si cimenta nelle ruote coperte per mantenere il ritmo-gara, da portacolori ufficiale del Cavallino nelle competizioni Gran Turismo: all'esordio nel GT World Challenge a Monza ha chiuso quarto guidando la 488 GT3 del team Iron Lynx, assieme ad Antonio Fuoco e Davide Rigon.

Il britannico ha già avuto modo di scendere in pista con l'Alfa Romeo Racing: a fine 2020 ha preso parte ai test di Abu Dhabi (nella foto), e già nel maggio 2019 aveva girato nelle prove post GP di Spagna. "Queste sessioni sono state per me molto utili nell'adattarmi al metodo di lavoro di una scuderia di F1, e sono convinto di poter essere subito veloce nel mio nuovo ruolo", ha commentato Ilott. "Non vedo l'ora di salire in macchina".

Per Ilott quella a Portimao sarà la prima di "alcune FP1" in programma durante la stagione, come confermato dalla stessa Alfa Romeo, con l'obiettivo di aumentare il suo bagaglio d'esperienza.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone