25 Feb [19:48]

Ancora quattro posti da confermare,
Trident con Boschung nei test di Jerez

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Inizia domani la tre-giorni di test a Jerez della Formula 2, che avvia così i preparativi per l'edizione 2019. La curiosità nella lista iscritti era rivolta ai piloti arruolati per i sedili ancora da assegnare ufficialmente: i due della MP Motorsport, più uno a testa per Trident e Campos.

MP sarà al via con Richard Verschoor e con il "veterano" Jordan King. Abbandonata la Formula Renault Eurocup, Verschoor ha esordito in GP3 dalla tappa di Spa dello scorso anno, cogliendo anche un podio in gara 2 a Sochi. Poi il primo approccio con la F2, nei test di Abu Dhabi, mentre la scorsa settimana ha partecipato allo shakedown collettivo della nuova Dallara di F3 a Magny-Cours. Il britannico King nel 2018 ha fatto invece il suo esordio in IndyCar, disputando gli appuntamenti sui circuiti stradali, ma nel 2017 era stato in F2 proprio con MP Motorsport. Nei due campionati precedenti aveva difeso i colori della Racing Engineering, cogliendo due successi e altri quattro piazzamenti sul podio.

L'italiana Trident, al fianco del già confermato Giuliano Alesi, si affida ad un buon conoscitore della categoria cadetta come Ralph Boschung. Lo svizzero viene da una annata piuttosto travagliata (è stato fra i più colpiti dai problemi tecnici della nuova macchina), peraltro correndo con la stessa MP. Anche per questo Boschung si era fermato dopo il weekend di Monza, ma era rientrato con la Arden per i test di Abu Dhabi. "Ci sono state molte incertezze durante l'inverno in merito alla mia carriera. È stato fatto un grande lavoro, sarà ripagato? Lo dirà il tempo", aveva scritto in modo criptico pochi giorni fa su Twitter.

In casa Campos, infine, ecco Dorian Boccolacci al fianco (almeno per adesso) di Jack Aitken. Anche il francese si è affacciato in Formula 2 nell'ultima parte del 2018, salendo dalla GP3 subito dopo aver vinto gara 2 a Budapest. La compagine spagnola, peraltro, scenderà in pista con la sua nuova livrea, presentata appena venerdì. Il colore dominante rompe con la tradizione del bianco (e dell'argento) e diventa l'arancione, in versione opaca.

La situazione piloti e team della F2 2019

Carlin
Nobuharu Matsushita - Louis Deletraz
ART
Nikita Mazepin - Nyck De Vries
DAMS
Sergio Camara - Nicholas Latifi
Virtuosi
Guan Yu Zhou - Luca Ghiotto
Prema
Mick Schumacher - Sean Gelael
Charouz
Juan Manuel Correa - Callum Ilott
Arden
Anthoine Hubert - Tatiana Calderon
Campos
Jack Aitken - Dorian Boccolacci
Trident
Giuliano Alesi - Ralph Boschung
MP Motorsport
Richard Verschoor - Jordan King

In corsivo i piloti confermati solo per i test di Jerez

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone