formula 1

Ferrari, piccole novità a Sochi:
si cerca di sistemare la SF1000

Jacopo Rubino

Ci sarà il riscatto Ferrari in Russia, dopo il difficile trittico Spa-Monza-Muge...

Leggi »
Mondiale Rally

Evans rimane calmo
"Il mio approccio non cambia"

Mattia Tremolada

Nonostante sia tornato in testa al mondiale con soli due appuntamenti al termine della ...

Leggi »
12 Set [14:00]

Anteprima
Due gare F4 extra a Imola con la F1,
Aci Sport e WSK ci stanno lavorando

Da Spielberg - Massimo Costa

C'è una bella novità per la F4 Italia: in occasione del Gran Premio F1 di Imola, la serie cadetta tricolore potrebbe divenire la categoria di contorno al weekend Mondiale dell'1 novembre. La notizia si è sparsa a macchia d'olio nel paddock di Spielberg, dove la F4 sta svolgendo il terzo appuntamento stagionale, ed Italiaracing ha trovato conferma di tale notizia presso le varie squadre.

Ci sarebbe anche il programma: una sessione di prove libere, una doppia qualifica sullo stile attuale (15 minuti la Q1, 15 minuti la Q2) e due gare che non saranno valevoli per il campionato italiano. Un appuntamento extra che è anche una buona opportunità per i piloti delle altre serie, come quella spagnola, francese o inglese, i quali potrebbero accordarsi con le attuali squadre impegnate nel tricolore. Lo stesso weekend ci sarà la concomitanza con la F4 tedesca, in scena a Zandvoort e dunque per chi partecipa a tale campionato sarà più complicato liberarsi, soprattutto per chi è in lizza per il titolo.

A Imola, la F1 vivrà un fine settimana condensato su due giorni, sabato e domenica, in quanto i mezzi di trasporto arriveranno direttamente dalla lontana Portimao, in Portogallo, dove si correrà la settimana precedente. Senza F2 e F3, ecco che è nata l'idea di riempire le due giornate con la F4 e anche con la Renault Eurocup, come anticipato da Italiaracing lo scorso martedì.

La F4 Italia tornerà poi  a Imola il fine settimana del 22 novembre per la penultima prova stagionale a cui seguirà il gran finale a Vallelunga il 6 dicembre.
 

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone