formula 1

Ferrari, piccole novità a Sochi:
si cerca di sistemare la SF1000

Jacopo Rubino

Ci sarà il riscatto Ferrari in Russia, dopo il difficile trittico Spa-Monza-Muge...

Leggi »
Mondiale Rally

Evans rimane calmo
"Il mio approccio non cambia"

Mattia Tremolada

Nonostante sia tornato in testa al mondiale con soli due appuntamenti al termine della ...

Leggi »
12 Set [18:12]

Delli Guanti penalizzato
Hamda Al Qubaisi a punti

Da Spielberg - Mattia Tremolada

Pietro Delli Guanti è stato penalizzato di 5" al termine di gara 1 della Formula 4 Italia per il contatto che ha messo fuori gioco Victor Bernier. Il francese di R-Ace, al debutto nella serie tricolore, si era portato in top-10 nelle prime fasi, ma dopo la ripartenza dalla prima safety car è stato colpito da Delli Guanti, spegnendo il motore e ritirandosi. L'alfiere di BVM ha poi proseguito, chiudendo un'altra corsa convincente in zona punti, ma la penalità ricevuto lo fa scivolare in dodicesima piazza. Guadagna un punto Sebastian Montoya, promosso da decimo a nono, mentre Hamda Al Qubaisi conquista il primo punto stagionale, impresa che non era mai riuscita alla sorella maggiore Amna.

Sabato 12 settembre 2020, gara 1

1 - Joshua Durksen - Mucke - 18 giri - 32'31"445
2 - Gabriele Minì - Prema - 2"224
3 - Jonny Edgar - VAR - 2"731
4 - Jak Crawford - VAR - 3"288
5 - Oliver Bearman - US Racing - 5"771
6 - Francesco Pizzi - VAR - 12"709
7 - Gabriel Bortoleto - Prema - 13"634
8 - Jesse Salmenautio - Bhaitech - 14"578
9 - Sebastian Montoya - Prema - 15"162
10 - Hamda Al Qubaisi - Abu Dhabi - 18"755
11 - Dino Beganovic - Prema - 19"147
12 - Pietro Delli Guanti - BVM - 20"035*
13 - Leonardo Fornaroli - Iron Lynx - 20"214
14 - Sebastian Ogaard - Bhaitech - 24"246
15 - Josef Knopp - Mucke - 24"632
16 - Jasin Ferati - Jenzer - 25"490
17 - Francesco Simonazzi - Jenzer - 25"910
18 - Kyrill Smal - R-Ace - 27"168
19 - Markogiannis Georgios - Cram - 29"333
20 - Bence Valint - VAR - 30"282
21 - Han Cenyu - VAR - 35"613

*5" di penalità 

Ritirati
Axel Gnos
Victor Bernier
Andrea Rosso
Piotr Wisnicki
Vlad Lomko
Dexter Patterson
Mateusz Kaprzyck
Zdenek Chovanec
Sebastian Freymuth

Giro più veloce: Joshua Durksen 1'30"953

Il campionato
1.Minì 101; 2.Pizzi 93; 3.Ugran 78; 4.Edgar 73; 5.Rosso 70; 6.Beganovic 49; 7.Crawford 45; 8.Montoya 32; 9.Delli Guanti, Salmenautio, Bortoleto 28; 12.Durksen 25; 13.Fornaroli 24; 14.Chovanec, Bearman 10; 16.Patterson 8; 17.Gnos 2; 18.Kaprzyk, Ogaard, Al Qubaisi 1.‍

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone